HomeEDITORIALII dipendenti del Comune di Locri

I dipendenti del Comune di Locri

Settimana scorsa, su questa stessa pagina, abbiamo espresso un forte No all’idea che lo Stato assuma altre 100mila persone prima di aver lasciato a casa 100mila “dipendenti pubblici inutili”: è vero, la scuola ha bisogno di nuove assunzioni, ma prima vogliamo una prova di serietà dallo Stato, perché ne abbiamo le tasche piene di pagare stipendi senza avere garanzie che la gente, poi, lavori davvero. E’ bene, dunque, spiegare cosa intendiamo quando parliamo di “dipendenti pubblici inutili”. Lo facciamo svelandovi alcune cifre secondo noi raccapriccianti. In Piemonte, regione ampia e piena di foreste e boschi, lavorano (dati del 2013) 406 guardie forestali. In Sicilia, invece, lavorano 28.000 forestali. A Pioppo, frazione di Monreale, su duemila abitanti ci sono ben 383 forestali (Fonte “Il fatto quotidiano”, 21 maggio 2013), quasi tutti dipendenti della Regione. Così come sono dipendenti regionali gli oltre 10mila operai della Calabria che, stando al sito Libero.it, sono destinati alla cura delle foreste. Sono tutti così fondamentali? Non prendeteci in giro!

Per non parlare dei dipendenti comunali di Locri, 125 persone per 12mila abitanti: il sindaco, disperato per l’assenteismo (in media ha al lavoro ogni giorno 25-30 dipendenti su 125), ha scritto addirittura a Gesù Cristo per chiedergli un miracolo. Quegli assenteisti sono tutti davvero malati? C’è l’ebola o la peste a Locri? Non andrebbero licenziati molti di loro e i medici che gli firmano i certificati? Perché l’Italia non dimostra, almeno una volta, di essere uno Stato serio, che premia i dipendenti pubblici corretti e onesti?

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !