HomePrima PaginaNiente mensa per chi non paga: "Portate i vostri figli a casa"

Niente mensa per chi non paga: “Portate i vostri figli a casa”

mensa-scolasticaI bambini di Uboldo i cui genitori non pagano i buoni mensa della scuola non potranno più usufruire del servizio. Il motivo? Il Comune non può continuare a coprire i buchi di bilancio lamentati dall'azienda che gestisce l'appalto. Soprattutto perché è stato tentato in ogni modo di recuperare i debiti pregressi di molte famiglie (superiori a 80 euro), ma non sono stati saldati. Insomma, certi genitori se ne fregano, a scapito degli onesti che pagano. I conti in rosso, allo stato dei fatti, ammontano a 14.454,30 euro. Troppo perché l'amministrazione, dopo la riunione di mercoledì pomeriggio, non prendesse una decisione forse impopolare ma reputata quella giusta: è stato dato mandato all'azienda e all'Istituto comprensivo Manzoni di non fare più accedere alla refezione i bambini che hanno un genitore a casa con un debito pregresso della mensa. Discorso a parte per quelli che hanno entrambi i genitori che lavorano, coi quali si concorderà un piano di rateizzazione.

Secondo il sindaco Lorenzo Guzzetti ci si trova di fronte a un eccesso: “E' inaccettabile che ci siano persone che, pur chiamate e pur sollecitate, se ne freghino completamente. Com'è inaccettabile che alcuni tra questi genitori abbiano invocato il fatto che la mensa è un diritto. No, non lo è. E per questo motivo adesso passiamo all'azione. Chi non può permettersi di pagare 4 euro al giorno, venga a prendere il figlio e gli faccia un piatto di pasta a casa, che costa meno di un euro”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !