HomeEDITORIALII delinquenti si beffano di noi

I delinquenti si beffano di noi

Settimana scorsa abbiamo pubblicato una “intervista al ladro” in cui un ex topo d’appartamenti ci raccontava come difendere le nostre case da visite indesiderate. Durante il colloquio, ci ha raccontato anche di come i ricettatori rom fanno girare senza alcun problema decine di migliaia di euro in contanti. Se, per esempio, devono acquistare un’auto costosissima (e quanti rom si vedono in giro su auto da sogno!), lo fanno senza alcun problema in contanti: la comprano usata di qualche mese e la intestano… a un prestanome. Ma vi rendete conto? Noi viviamo in una società in cui non possiamo spendere contanti, in cui siamo controllati su tutto, in cui se acquistate un monolocale al mare vi arriva un controllo dell’Agenzia delle Entrate manco foste Totò Riina. E loro invece possono ancora usare i prestanome! Ma lo capite? A noi l’Agenzia delle Entrate viene a chiedere spiegazioni se paghiamo il viaggio di nozze di nostro figlio, l’Agenzia delle Entrate multa per 66mila euro i ragazzi che a Saronno organizzavano la bellissima “Festoria” (leggete a pagina 13) e questi delinquenti se la ridono alle nostre spalle con i prestanome, che peraltro sarebbe facilissimo individuare e punire.

Ciò è possibile perchè la legge è inefficace, prevede solo 500 euro di multa al prestanome (che è sempre un nullatenente) e la confisca della singola auto. Invece dovrebbe prevedere il carcere per questo truffatore e l’immediata demolizione di tutte (tutte) le migliaia di auto a lui intestate. Ma così si darebbe davvero fastidio ai delinquenti e forse qualcuno non vuole.

Piero Uboldi

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro Saronno-Monza

Solaro. una variante alla Saronno-Monza sul confine con Ceriano: la richiede il Comune a...

L’Amministrazione comunale di Solaro ha chiesto a Città Metropolitana di reinserire la “tangenzialina nord” nel Piano territoriale metropolitano: l’idea è quella di costruire una...

Paderno, 30enne scivola nel canale Villoresi: volo di 6 metri tra Palazzolo e Varedo

Ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, il giovane che è caduto nel canale Villoresi a Paderno Dugnano. Il ragazzo ha...

Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno |...

https://youtu.be/1bOiiTObDIQ Tutto è pronto nel nuovo centro vaccinale di Paderno Dugnano. Lo abbiamo visto in anteprima con il sindaco Ezio Casati. E dalle 8 di...
cormano lainate chiusura bar

Cormano, positivo al Covid, sorpreso in giro dai carabinieri, a Lainate chiuso un bar...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto, ieri pomeriggio a Cormano   hanno denunciato un uomo  per inosservanza delle disposizioni per evitare la...
vaccino

Oggi a Caronno le vaccinazioni anti-Covid al domicilio

Oggi, sabato 10 aprile, i medici di famiglia di Caronno Pertusella somministrano gratuitamente a domicilio, ai loro pazienti allettati, la prima dose del vaccino...
lazzate droga

Lazzate, droga nell’auto, arrestato un 23enne

I carabinieri di Cermenate, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 23enne di Lazzate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze...
Cormano droga

Cormano, 4 kg di cocaina in auto, arrestata donna 51enne incensurata

I carabinieri di Cormano hanno arrestato una donna di 51 anni trovata in possesso di 4 kg di cocaina. L’operazione è stata effettuata ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !