HomeEDITORIALILa Uefa, il presidente e il razzismo

La Uefa, il presidente e il razzismo

Il presidente della Federcalcio italiana, Carlo Tavecchio, è stato squalificato per 6 mesi dalla Uefa dopo aver pronunciato una deprecabile frase in cui definiva “mangia banane” un calciatore africano. Giusta la sanzione europea, perché certi errori non si possono commettere. Come è giusto che noi giornalisti abbiamo regole ferree imposte dal nostro Ordine quando parliamo dei migranti: basta un minimo di superficialità, infatti, per accendere il fuoco del razzismo.

Tuttavia, c’è un errore di fondo in tutte queste Istituzioni: l’errore di credere che, per reprimere l’odioso razzismo, basti non pronunciare alcune parole, basti nascondere un sentimento che, purtroppo, serpeggia in molte persone. In realtà, per evitare che in Italia il razzismo esploda (e prima o poi potrebbe succedere, perché la nostra sensazione è che stia crescendo) non è sufficiente usare linguaggi appropriati, occorre che si cominci a imporre il rispetto delle regole. Troppa gente, infatti, è superficiale: se vede una persona di colore per strada, la identifica come un venditore abusivo, se vede un nordafricano, pensa a uno spacciatore, se vede un romeno, teme che sia un ladro… Questo offende la nostra intelligenza ma offende innanzitutto i moltissimi stranieri onesti, che rispettano le regole imposte dalla legge italiana: sono loro i primi a chiedere che in Italia si facciano rispettare le regole a tutti, per evitare che la gente generalizzi giudizi errati e il seme dell’odio continui a crescere.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, sul viale Bagatti, i Vigili del Fuoco di Desio provano le tecniche...

      Questa mattina, mercoledì 14 aprile, i vigili del fuoco di Desio, hanno scelto il Viale Bagatti per un'esercitazione sulle manovre SAF (Speleo-Alpino-Fluviale).  I pompieri,...
Novate lite spara panico

Bregnano, percepivano senza diritto il reddito di cittadinanza: nove rumeni denunciati

Altri nove cittadini rumeni residenti a Bregnano sono stati denunciati in stato di libertà poiché ritenuti responsabili delle violazioni in materia di Disposizioni per...
cesate sgombero ditta furto

Rovellasca, raid pomeridiano contro il barbiere, negozio distrutto e due feriti

Non era da solo l'uomo che ieri pomeriggio si è presentato davanti ad un negozio di parrucchiere in centro per danneggiarlo pesantemente a colpi...

Milano, camion si ribalta in mezzo ad una rotonda: Vigili del Fuoco con la...

Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, intorno alle 22, un camion si è ribaltato sulla rotonda di via per Cusago a Milano, dopo...
volpe cogliate

Cogliate, a tu per tu con la volpe nel parco comunale | VIDEO

Una volpe che cammina tranquilla nel parco comunale di Cogliate quasi deserto in questi giorni di restrizioni. Poi si accorge della presenza di un...
cesate disabili

Cesate, bastone alla schiena, acqua fredda addosso, orrore nella struttura per disabili | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, con il supporto dei comandi territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa...

Incipit Offresi per la prima volta a Bollate: il talent per aspiranti scrittori in...

La Biblioteca Civica di Bollate ospiterà per la prima volta, giovedì 22 aprile, la diretta streaming di Incipit Offresi, la sesta edizione del primo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !