HomePrima PaginaGuarito dalla leucemia, raduna tutti gli amici per una grande festa

Guarito dalla leucemia, raduna tutti gli amici per una grande festa

1lim_leucemiaWEBAffronta la leucemia con coraggio e la sconfigge, sabato ha festeggiato a Limbiate con gli amici e parenti la sua guarigione. Tempo di festeggiare e di ringraziare tutti coloro che gli sono stati accanto per Franco Benelle, 53enne residente nel quartiere Pinzano, che ha lottato nell’ultimo anno e mezzo con un bruttissimo male: la leucemia. Sabato, dopo essersi rimesso in sesto, ha scelto di invitare tutti coloro che lo hanno supportato per una festa all’oratorio di Pinzano. Un momento di gioia in cui ha ringraziato la moglie Patrizia e il figlio Luca, ma anche i tanti parenti ed amici che in questi mesi non li hanno lasciati soli. “Il 27 settembre di due anni fa iniziai ad avere la febbre, il mio medico, il dottor De Luca, il sindaco, mi mandò a fare una lastra ai polmoni- racconta Franco Benelle-. Non c’era nulla di strano, ma il problema persisteva. Fu così che decidemmo di andare al Pronto soccorso, dove mi riscontrarono la leucemia mieloide acuta, una delle più comuni”. Da qui iniziò il periodo difficile, ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano, cominciò con le chemioterapie mentre si era attivata la ricerca di donatori compatibili. “Né mio figlio, né mio fratello erano infatti compatibili e a febbraio è stato trovato un donatore di midollo da Colonia, prima dell’operazione ho dovuto affrontare ancora la radioterapia ed oggi, a 18 mesi dal trapianto, ho voluto organizzare questa festa con i miei parenti, gli amici del bar di Pinzano e tutti coloro che in questo momento difficile mi hanno aiutato. È proprio questo il momento in cui si capiscono le vere amicizie. Ringrazio tutti, anche chi mi ha assistito, in particolar modo la dottoressa Enrica Morra dell’ospedale Niguarda di Milano”. La storia di Franco vuole dare la forza e la speranza a quanti oggi si trovano nella sua stessa situazione, guarire è possibile.

Daniela Salerno


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Vincono le famiglie: nuovi bus dalle scuole di Legnano per Saronno e Uboldo

Ottime notizie per gli utenti della linea Z112 Saronno-Legnano di Air Pullman: sono state attivate nuove corse. Lo ha comunicato l’azienda nei giorni scorsi,...
pompieri anello

Pompieri al Pronto soccorso per rimuovere un anello dal dito

I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cittiglio (Va) per affiancare il personale sanitario nella rimozione di un...

Caronno, ecco la nuova squadra del sindaco Marco Giudici

E’ pronta la giunta di Caronno Pertusella: il sindaco Marco Giudici, riconfermato alle ultime elezioni, ha concluso e comunicato la composizione questa mattina. Vice sindaco...

Scomparso da Cesano Maderno: Chi l’ha visto? sulle tracce di Angelo

Anche Chi l’ha visto? si mobilita per trovare Angelo. Un 56enne di Cesano Maderno (Monza e Brianza) scomparso da domenica 17 ottobre. “Dopo il...

A Uboldo uno dei panettoni più buoni al mondo: medaglia di bronzo al pasticciere...

“Bisogna sapere innovarsi, migliorarsi, restare al passo coi tempi, reinventarsi per proporre novità: altrimenti non vai avanti”. E’ lo stile di vita e lavorativo...
marco penza costa rica

Limbiate, trovato in Costa Rica il corpo di Marco Penza

Il mare del Costa Rica ha restituito il corpo di Marco Penza, il giovane di Limbiate disperso da qualche giorno nel Paese del Centramerica....

Limbiate, ritrovato il corpo di Marco Penza, il volontario morto travolto da un’onda in...

Dopo quattro giorni di ricerche, nella serata di ieri, domenica 24 ottobre, la Guardia Costiera del Costarica ha ritrovato il corpo di Marco Penza,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !