Home Prima Pagina Liti e contenziosi: adesso a Ceriano si può "mediare"

Liti e contenziosi: adesso a Ceriano si può “mediare”

3110cerSportelloMediazione Contrasti con il vicino? Cliente che non paga la fornitura? Bolletta ingiustificata? Ritardi
nei risarcimenti danni? Ora si può tentare la strada della conciliazione, per risparmiare tempo (e denaro) e per provare a raggiungere un accordo soddisfacente per tutti. Tra i primi comuni in Italia, Ceriano Laghetto ha inaugurato domenica pomeriggio nella sala consiliare del municipio lo “sportello di conciliazione e mediazione”: un nuovo servizio a disposizione di tutti i cittadini, professionisti, associazioni, enti pubblici, imprese per risolvere i conflitti che possono insorgere tra le parti. La mediazione deve essere avviata obbligatoriamente per legge in alcune materie: condominio, diritti reali (proprietà, usucapione, enfiteusi, usufrutto, superficie,  successioni ereditarie,   contratti
assicurativi , bancari e finanziari). Qualsiasi altro diritto soggettivo  può comunque essere portato in mediazione. Si tratta di uno strumento rapido (il procedimento deve concludersi entro 90 giorni) ed economico (i procedimenti di mediazione con valore fino a 25 mila euro godono del credito d’imposta per cui risultano a tutti gli effetti gratuiti). I verbali di accordo o mancato accordo hanno valore giuridico anche in causa e sono esenti da ogni tassa o imposta di bollo. La mediazione è efficace perché favorisce l'avvicinamento tra le parti che inizialmente sono in conflitto e alleggerisce i
tribunali.  Questa opportunità ora sarà disponibile anche a Ceriano, attraverso la presenza di un mediatore professionista Icaf (istituto di conciliazione e alta formazione accreditato al Ministero della Giustizia) che riceverà
gratuitamente in municipio ogni venerdì dalle 15 alle 18,
preferibilmente previo appuntamento telefonando al numero 339-7489025
o scrivendo a cerianolaghetto@istitutoicaf.it. “Lo sportello di conciliazione -spiega il Sindaco Dante Cattaneo- nasce con l’obiettivo di essere un luogo in cui i cittadini possano recarsi per avere gratuitamente informazioni e consulenza in materia di
mediazione civile e di controversie, sicuri che ci sarà un professionista pronto e disponibile ad ascoltarli”. Nel caso in cui si avvii la mediazione, gli utenti potranno svolgere l’intero procedimento nelle stanze dello sportello, senza spostarsi da
Ceriano, guadagnando in tempo e viaggi ed avranno diritto ad uno sconto del 10% sulle tariffe stabilite dal ministero di giustizia. "Lo sportello di conciliazione sarà uno strumento prezioso a disposizione degli utenti che potranno contare su professionalità,
preparazione e riservatezza della consulenza che sarà gratuita. Ringrazio l'Amministrazione comunale per la collaborazione e per l'opportunità di diffondere la cultura della mediazione, uno strumento che negli Usa e nel Nord Europa è il principale mezzo di risoluzione delle controversie civili e commerciali e funziona molto bene perché conciliare conviene. Sempre" aggiunge Samanta Crepaldi che gestirà  lo sportello di conciliazione di Ceriano.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Milano e provincia zona rossa? Ipotesi lockdown: spostamenti vietati e negozi chiusi

Spostamenti vietati tra le regioni e chiusura di negozi e attività. Il governo assieme alle regioni va verso la definizione di zone rosse nelle...
Saronno Suriano Comandante Caraninieri

Saronno, Fortunato Suriano è il nuovo comandante dei Carabinieri

A Saronno il Capitano Fortunato Suriano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri. La Compagnia Carabinieri di Saronno ha un nuovo Comandante: il Capitano Fortunato...
video

Ceriano, palloncini arancioni e rombo di motori al funerale di Simone, morto a...

Strade piene e un silenzio surreale per l’ultimo saluto a Simone Vavassori, il 15enne di Ceriano Laghetto, da poco residente a Misinto, morto domenica...

Paderno, ragazza cade e batte la testa dopo essere stata disarcionata da cavallo

Nella serata di giovedì 29 ottobre una giovane ragazza di 22 anni ha battuto violentemente la testa al suolo dopo essere caduta da cavallo....

Covid, a Gerenzano un decesso e 36 positivi in due giorni

Un cittadino di Gerenzano non ce l'ha fatta: è morto per coronavirus, facendo salire a tre le vittime del paese dall'inizio della pandemia.   "A nome...

Coronavirus, scuola media di Cislago in quarantena per 14 giorni

In seguito ai dati allarmanti delle ultime settimane, l'Ats Insubria ha dato l'ok per la chiusura della scuola media Aldo Moro di Cislago. La...

Tram Limbiate – Milano, da lunedì servizio bus gestito da Air Pullman

Già da giovedì sera, sulla linea Limbiate – Milano al posto dei tram di Atm circolano i bus di Air Pullman e da lunedì...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !