HomePrima PaginaSpari vicino all'asilo nido, arrestata banda di rapinatori

Spari vicino all’asilo nido, arrestata banda di rapinatori

CaronnoRapina2WebSparatoria a due passi dall'asilo nido. E' accaduto questa mattina, dopo le 11, in via 4 Novembre a Caronno Pertusella, dove sono stati arrestati i componenti di una banda che ha fallito una rapina a Monza.

La dinamica di quanto accaduto non è ancora chiara: una versione ufficiale dev'essere ancora fornita dalle forze dell'ordine. Secondo una prima ricostruzione, fermati dai carabinieri prima di mettere a segno un colpo,  i banditi si sono dati alla fuga a bordo di un furgone, poi parcheggiato nei pressi del cortile di Caronno dove avevano il loro covo. Ma i militari erano sulle tracce dei malviventi, ricercati anche con l'auslio di un elicottero che ha sorvolato a lungo i cieli della città. Fino a quando li hanno individuati nel parcheggio di un condominio al civico 378 di via 4 Novembre. Non è stato facile arrestarli, tant'è che sono stati sparati dei colpi d'arma da fuoco, ma alla fine i tre delinquenti sono stati ammanettati e condotti in caserma per le pratiche di rito. Di seguito è avvenuto il trasferimento nel carcere di Monza. Nel covo della banda sarebbero state trovate delle armi.

CaronnoRapina1Web

Paura, fra i residenti delle palazzine e fra i lavoratori del vicino cantiere (ubicato di fronte) quando si sono sentiti gli spari: "I militari ci hanno tenuto a distanza chiudendo la strada – raccontano alcuni abitanti – Abbiamo subito chiamato le nostre mogli per dire di non uscire di casa".

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solaro incidente

Solaro, incidente con auto ribaltata, 28enne in ospedale

Un ragazzo di 28 anni è stato trasportato in ospedale di codice giallo dopo un incidente in auto ieri sera a Solaro. L’allarme è scattato...
grammatica scuola

La Grammatica maschilista

Mi ricordo che, quando ero ragazzino e non c’era ancora la grande attenzione verso la discriminazione di genere, una delle mie tre sorelle mi...

Bebe Vio a Cormano, la campionessa delle paralimpiadi è testimonial “green”

Bebe Vio a Cormano come testimonial Green. Questo pomeriggio la campionessa paralimpica ha preso parte all'inizio della mossa a dimora di 1.500 piante. Bebe...
Rocco Di Clemente

Arese, morto l’imprenditore Rocco Di Clemente: fu tra i fondatori di “CasaTua”

Un grave lutto ha colpito la comunità di Arese e più in generale il mondo dell'imprenditoria della zona di Rho e Bollate. È morto oggi...

Saronno: salta il premio Ciocchina 2021, rinviati gli “oscar” delle eccellenze cittadine

Le statuette del Premio Ciocchina, le onorificenze che la città di Saronno assegna ai suoi cittadini più benemeriti anche quest'anno non verranno assegnate. Lo...

Bimba uccisa a Cabiate, iniziato a Como il processo all’ex compagno della madre

È cominciato mercoledì 20 ottobre, presso il Tribunale di Como, il processo contro Gabriel Robert Marincat, il 26enne di Camnago di Lentate di origini...

Gianetti Ruote: secondo giorno di blocco stradale tra Ceriano e Solaro, tensioni ma nessun...

Dopo giovedì, anche venerdì è giorno di protesta a Ceriano. Secondo blocco stradale consecutivo nei pressi di Gianetti Ruote di Ceriano Laghetto. Dopo il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !