HomeEDITORIALIUna casa e una famiglia

Una casa e una famiglia

Che il posto fisso non esista più non doveva certo venircelo a raccontare il nostro premier Matteo Renzi. I numerosi giovani e meno giovani se ne sono accorti da tempo e si sono rimboccati le maniche tra la ricerca di un co.co.pro, di un contratto a tempo determinato quando va bene, di una collaborazione saltuaria o di contratti a chiamata. Ora però quello che la gente si aspetta è che la società faccia i conti con questa nuova realtà, che non solo non permette più ad una donna di vivere la sua maternità con serenità, o ad una persona di permettersi il lusso di stare male, ma non garantisce neppure la possibilità di acquistare una casa e a fatica di affittarla. Matteo Renzi che il posto fisso è una chimera per molti dovrebbe infatti spiegarlo alle banche e a loro dovrebbe chiedere di rivedere le caratteristiche lavorative necessarie per l’accensione di un mutuo. Una coppia di precari potrà dire infatti addio alla possibilità di acquistare una casa, anche se la loro precarietà garantisce entrate ogni mese da anni, e dovrà quindi ricorrere sempre al posto fisso dei propri genitori, se non sono a loro volta precari, per poter avere un garante che li supporti nell’acquisto evitando il rischio di cadere nei circoli viziosi dell’usura. Caro Renzi è evidente che il mondo del lavoro è cambiato e che diritti sindacali sono oramai un lusso per pochi eletti, trovi lei però il modo di far rispettare la dignità dei tanti precari che chiedono la possibilità di avere una casa e una famiglia.

Daniela Salerno


 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !