HomeEDITORIALILa buona scuola, la mala scuola

La buona scuola, la mala scuola

In un paese della nostra zona (che per ovvie ragioni non possiamo indicare con precisione) c’è una scuola in cui, tempo fa, una classe era rimasta senza insegnante di ruolo. La dirigente di quella scuola non nominava la supplente perché sapeva che la prima persona in graduatoria aveva seri problemi comportamentali. L’unico modo per non mettere in mano i bambini a quella maestra era non nominare la supplente, in attesa che la nominasse qualcun altro. Vi rendete conto?

A Garbagnate nei giorni scorsi molti genitori di una classe delle elementari sono scesi in piazza a protestare: una supplente con incarico annuale è “accusata” di non sapere l’Italiano. Si sono rivolti al Provveditorato che ha aperto una pratica: la risposta… entro 120 giorni lavorativi. Ossia, più o meno, a fine anno scolastico. Poi è arrivata la classica “solu-zione tampone”.

A Bollate una classe per due anni ha avuto una brava supplente: quest’anno è stata cambiata perché le graduatorie contano più del diritto dei bambini ad avere la continuità didattica. Ma la fragilità sono i bambini o i burocrati?

In queste settimane c’è un’onorevole della nostra zona, Eleonora Cimbro, che con lodevole impegno sta incontrando diverse realtà per raccogliere suggerimenti da portare a Roma in vista della riforma della scuola. Bene: Cimbro vada a Roma a dire che la prima riforma della scuola pubblica è ricordarsi che la fragilità sono gli studenti, non gli insegnanti, e che avere un docente adeguato al ruolo dev’essere sempre e assolutamente una certezza.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !