HomePrima PaginaTutti contro la Varesina-bis: "Distruggerà il verde rimasto"

Tutti contro la Varesina-bis: “Distruggerà il verde rimasto”

OLYMPUS DIGITAL CAMERASi fa sempre più dura la battaglia contro la Varesina-bis, che vede alleati il Comitato Salviamo il Paesaggio e la Terra di Cislago e il Comitato No Varesina-bis. Obiettivo del sodalizio: mettere in atto forme di protesta per impedire la realizzazione di quello che considerano “uno scempio ecologico destinato a far perdere e lottizzare il poco verde rimasto nel Saronnese e nel Tradatese”. Per domani alle 21, nell’aula convegni di Villa Isacchi a Cislago (via Magenta), è in programma il primo summit: oltre a fare il punto sull’iter di costruzione della strada, si programmeranno le mobilitazioni e le iniziative di protesta che vedranno uniti i comuni coinvolti, dal Saronnese al Tradatese.

La strada in questione, opera connessa alla Pedemontana, sarà un’alternativa alla Varesina che collegherà Uboldo a Tradate attraversando i comuni di Gerenzano, Cislago, Mozzate, Carbonate, Locate Varesino e Lonate Ceppino; si ipotizza, però, che possa arrivare fino a Gazzada Schianno passando da Torba, Gornate Olona e Castiglione Olona, con viadotti o gallerie. “Per adesso è stata progettata e finanziata, nel tratto fino a Tradate dalla Regione Lombardia e interesserà in gran parte le ultime aree boschive e i terreni agricoli rimasti – spiegano gli ambientalisti – Noi pensiamo che sia inutile e costosa, che non servirà ai cittadini ma solo ad arricchire le grandi imprese. E’ ormai risaputo che ogni nuovo intervento stradale inserito in una zona fortemente urbanizzata genera ulteriore traffico e caos: nuove arterie che saranno intasate domani da nuove lottizzazioni, per avere bisogno di altre strade dopodomani, cemento su cemento, sacrificando ulteriore verde”. Al contrario le due associazioni puntano sul recupero delle risorse ambientali e agricole, sulla filiera corta e sul chilometro zero: “Pensiamo insieme un modello di vita differente, una mobilità diversa che incentivi il traffico sulla rete ferroviaria attuale e che eviti ulteriore consumo di suolo”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solidarietà stipendio

Uboldo: perde il portafogli con 200 euro, glielo riconsegnano i vigili

Ha smarrito il portafoglio con 200 euro per strada e si è rassegnato a non recuperarlo, senza immaginare che lo avesse trovato la polizia...
Polizia Arresto

In taxi con un kg di cocaina, giovane di Paderno Dugnano arrestato a Baggio

La Polizia di Stato ha arrestato nel quartiere Baggio di Milano, un 26enne di Paderno Dugnano per detenzione ai fini di spaccio di droga. Gli...
MIlano Meda

Seveso, la Polizia provinciale ferma un 12enne in bicicletta sulla Milano-Meda

La Polizia Provinciale ha bloccato ieri un 12enne di Seveso mentre andava in bicicletta sulla Milano-Meda. Gli agenti sono stati allertati da numerosi segnalazioni di...

Maturità 2021: primo giorno di esami orali, studenti di Saronno divisi I VIDEO

Anche nei dieci istituti superiori di Saronno la campanella è suonata questa mattina, 16 giugno, per l'inizio degli esami di maturità. Dopo il sorteggio...

Invasione di piccioni a Caronno: 300 euro di multa per chi gli dà cibo

Muoversi per le strade di Caronno Pertusella senza incontrare un piccione è raro. Alcune zone stanno subendo una vera e propria invasione di questi...
Saronno Corso Italia

Saronno, ragazze minacciate in Corso Italia, i testimoni: “Violenza di giorno in pieno centro,...

La musica nel negozio maschera solo in parte la paura che serpeggia sui volti delle commesse dopo aver visto, intorno a mezzogiorno, un giovane...
estintori quarto oggiaro

Quarto Oggiaro, baby gang ruba estintori sui treni per danneggiare autobus | VIDEO

La Polizia di Stato ha identificato, e denunciato a vario titolo per danneggiamento e furto pluriaggravati, gli 8 giovani ragazzi tra i 15 e...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !