Home APPUNTAMENTI Venti falò pronti ad accendersi E’ la nottata di Sant’Antonio

Venti falò pronti ad accendersi E’ la nottata di Sant’Antonio

falòTornano in questo fine settimana i tradizionali falò di Sant’Antonio. Nei nostri comuni sono pronti ad accendersi oltre una ventina di feste tra oggi e domani, ecco dove:

A Caronno Pertusella non rinunciano alla tradizione le Parrocchie Santa Margherita e Sant’Alessandro con la preziosa collaborazione degli Alpini. Appuntamento alle ore 21 alla baita di via Pola, a seguire si potrà degustare vin brulé, tè caldo, cioccolata e frittelle. Dalle 22 si terrà il suggestivo lancio delle lanterne volanti nel cielo.

Per la prima volta il falò è organizzato anche a Gerenzano, grazie alla sinergia della compagnia teatrale ‘Quelli di Ger’, il Comitato Genitori, la Portezione Civile e la Gerenzanese Calcio. Appuntamento quindi al campo di via primo Maggio alle 19 con la suggestiva sfilata ‘Vieni a bruciare i tuoi desideri’ e poi alle 20.30 con l’accensione del falò.

A Limbiate lo organizza la ProLoco nel parcheggio di via Casati in collaborazione con l’associazione Amiamo Limbiate, Limbiate Volley e gli alpini. Per l’occasione va Casati sarà chiusa al traffico ed illuminata verranno posizionate bancarelle di dolciumi e la Pro Loco offrirà il vin brulé. Tutto questo a partire dalle ore 20.30.

In oratorio a Cogliate si inizierà con la benedizione degli animali, poi sarà la volta dell’accensione del grande fuoco. Appuntamento in via Minoretti alle 20.45.

Nove falò illumineranno Bollate questa sera. Torna quello tradizionale della famiglia Tosi. A Castellazzo, in via Prevosta ci penserà Bruno Clemente. I ragazzi di Abbaialuna hanno stretto un’gemellaggio’ con i loro coetanei di Xascina delle monache e di via dei Dossi, qui inizieranno alle ore 18 con un falò per i più piccoli a cui faranno seguito slaamelle e vin brule. Alle 20.30 invece saranno i Doniselli della Fasenda ad accendere la loro catasta di legna mentre alle 21.15 si darà il via alla festa alla Corte Grande di Castellazzo. Anche Cascina del Sole non manca all’appuntamento dopo la preghiera alle ore 21 in chiesa. La parrocchia di San Martino di Bollate centro dà appuntamento a domani pomeriggio, domenica, alle 17 con la benedizione degli animali e l’accensione del suo falò. In contemporanea farà altrettanto anche l’oratorio di Ospiate.

Anche l’oratorio maschile in via Cascina del Sole a Novate Milanese dà appuntamento a domani pomeriggio alle 17 con l’intervento del Corpo Musicale Santa Cecilia.  

A Paderno Dugnano invece il falò di sant’Antonio si fa in tre. Stasera si accenderanno all’oratorio di Cassina Amata, al San Luigi di Dugnano e a quello di Incirano in via San Michele del Carso. A Palazzolo invece ci penserà come ogni anno la famiglia Favrin.

Saranno invece due i falò che si accenderanno a Cesate. Questa sera appuntamento alla cascina Biscia e alla Cascina Selva.

A Garbagnate Milanese invece alla parrocchia di Bariana alle 19 e in via Signorelli.

Ad Arese l’appuntamento è per le ore 21 presso il cortile del Centro Salesiano, grazie alla Pro Loco e alla Filarmonica G Verdi.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

curva Amadori coronavirus

Coronavirus, la curva di Amadori, statistico di Solaro, induce all’ottimismo

Arrivano da Solaro le parole e soprattutto i calcoli che infondono ottimismo sull’andamento del contagio da coronavirus Covid-19. Sono quelle di Alessandro Amadori, docente...

Baranzate, aggressione finisce a coltellate: 30enne al Niguarda

È stato soccorso con ferite alla tempia e alla mano tipiche da coltello o cacciavite. Attorno a sé sangue e tante domande che ancora...

Coronavirus, Sesto San Giovanni piange Andrea: caposquadra della Croce Rossa

Sesto San Giovanni piange Andrea Cuomo, caposquadra del comitato della Croce Rossa. Nella giornata in cui si contano 355 casi di cui 191 persone positive...
auto pirata travolge giovane Cesate

Coronavirus, l’allarme da Niguarda: boom intossicazioni da disinfettanti

Il centro Antiveleni di Niguarda denuncia un problema collaterale legato all’emergenza Coronavirus: la forte crescita dei casi di intossicazione domestica da disinfettanti. Il problema, secondo...

Coronavirus a Caronno Pertusella: i morti sono 6 e i contagiati 48

A Caronno Pertusella, purtroppo, è stata la giornata del sesto morto da Coronavirus: è deceduto un altro anziano, un uomo di 81 anni. Un...

Uboldo, in viaggio con Francesco: “Io camionista ai tempi del coronavirus” | VIDEO

https://youtu.be/8Z-TIp1xWuo “Oggi vi porto al lavoro con me”. Esordisce così il video di un camionista di Uboldo, Francesco Daniello, che ha voluto documentare “come lavoriamo...

Coronavirus a Paderno Dugnano: contagi a tre cifre. 101 positivi, 10 morti

Contagi da coronavirus a tre cifre anche a Paderno Dugnano, dopo Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Cologno Monzese. Salgono a 101 i casi...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !