Home ARCHIVIO Scivola in un dirupo a 900 metri Padernese salvo per miracolo

Scivola in un dirupo a 900 metri Padernese salvo per miracolo

soccorso_alpinoUn weekend fuori porta sulle nevi della Valchiavenna ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Fortunatamente, l’epilogo della due giorni è stato dei migliori. Si è concluso con l’intervento del Soccorso Alpino la gita che due ragazzi di Paderno Dugnano hanno fatto lungo il sentiero del Tracciolino, in Val Codera. Nonostante il luogo impervio dovuto anche alla presenza di alcuni cantieri, i due giovani si sono avventurati lungo il tracciato con le loro biciclette a 900 metri di altezza. Lungo il percorso numerosi cantieri segnalavano i pericoli che si sarebbero incontrati, ma i due hanno proseguito fino al punto più pericoloso. Lungo il tratto dove il sentiero è largo appena 40 centimetri e sprovvisto di protezioni, uno dei due padernesi ha perso l’equilibrio scivolando lungo la scarpata. La caduta libera con la bicicletta è durata per decine e decine di metri fino a un dirupo, dove fortunatamente il padernese è riuscito a fermarsi. Nel frattempo, il compagno di escursione ha avvisato il Cnsas. Gli uomini del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico sono giunti nel giro di pochi minuti in forze coi loro mezzi. Per recuperare il padernese rimasto illeso a parte qualche graffio ci sono voluti una quindicina di uomini del Cnsas. La disavventura si è conclusa nel migliore dei modi e i due hanno fatto rientro a Paderno Dugnano in queste ore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...

Scarica rifiuti fra Cislago e Mozzate, incastrato dalla Protezione civile

E’ un mozzatese lo scaricatore abusivo individuato per avere gettato rifiuti a Cislago: una piscinetta per i bimbi, libri, scarpe e indumenti, un passeggino,...

Centri commerciali chiusi nel weekend in Lombardia, supermercati aperti. Scuole superiori a distanza

Centri commerciali chiusi nel weekend in Lombardia e supermercati aperti per i generi alimentari. La nuova ordinanza regionale dà un ulteriore giro di vite...

Teppisti al parco di Caronno, in fuga con le offerte per l’Unicef

“Può darsi non siano ragazzini ma adulti ben organizzati, perché ci vuole forza per manomettere una porta come questa”, commentano i volontari della Pro...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !