Home EDITORIALI I black bloc, infami traditori

I black bloc, infami traditori

Più vedo le tristi immagini di Milano messa a ferro e fuoco dai black bloc, più mi convinco che quegli squadristi altro non sono che dei traditori, forse pagati in gran segreto dal mondo “global” per distruggere il messaggio “no global”. Prendetela pure per fantapolitica, ma ne sono sempre più convinto. Sì, perché, come ho già scritto tempo fa, i veri no global siamo tutti noi italiani, che ci piaccia o no: i veri no global sono la sciura Maria che fa il pane in casa e compra la verdura al mercato e suo marito che compra il vino buono in campagna. Loro sono i no global, perché tengono vive tradizioni e identità in un mondo “global” che invece vuole appiattire tutto, mettere tutto sotto il controllo delle multinazionali. L’Italia è un Paese pieno di tradizioni per cui noi italiani siamo tutti un po’ no global, ma siamo i no global veri, perché questo è il vero messaggio: bisogna salvare le identità, la cultura, la piccola imprenditoria, l’artigianato, i contadini, in un mondo che li vuole schiacciare e uccidere. E’ un messaggio che fa paura ai “grandi”, certo, e allora cosa c’è di meglio se non incendiare Milano, così che l’opinione pubblica si indigni di fronte a simili vergogne, anziché ascoltare il messaggio che i veri no global vogliono dare? L’operazione è riuscita benissimo, non c’è che dire. E i no global hanno una grossa colpa: se sai (come sapevano tutti) che il tuo corteo diventerà il pretesto per far infiltrare chi distruggerà il tuo messaggio, non organizzarlo, inventati forme di protesta diverse, se no diventi tu stesso uno strumento nelle mani di questi traditori.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Incidente a Bollate, sono 4 i feriti nel frontale | FOTO

Sono in totale 4, tra cui una donna in condizioni gravissime, i feriti dello scontro frontale tra due auto avvenuto questa sera a Bollate. L’incidente...

Terribile incidente a Bollate, donna gravissima dopo un frontale | FOTO

Un terribile incidente stradale si è verificato questa sera poco prima delle 20,30 a Bollate. Uno scontro frontale spaventoso tra una Audi ed una...

Origgio, lavoratore ferma tre ladri che gli stanno rubando il furgone

Esce dalla ditta per tornare al suo furgone e trova tre ladri che stanno armeggiando attorno e dentro al veicolo. E’ la disavventura capitata giorni...

Saronno e Saronnese: 100mila euro dalla Regione per combattere le chiusure dei piccoli negozi

Ben 100mila euro di contributi erogati al Distretto del Commercio Antiche Brughiere. Li ha erogati Regione Lombardia sulla base dei progetti presentati dagli esercenti....

Lombardia zona arancione scuro, sabato 6 e domenica 7 marzo: spostamenti vietati, centri commerciali...

Primo weekend in zona arancione scuro per la Lombardia, che rimarrà di tale colore sicuramente fino al 14 marzo. Spostamenti, visite ad amici e...
croce rossa cri misinto

Vaccino, da lunedì 8 si comincia nella sede Cri per Lazzate, Misinto, Cogliate e...

Da lunedì 8 marzo, nella sede Cri di Misinto inizia la vaccinazione anti-Covid per gli over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto....

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"