Home EDITORIALI La Corte Costituzionale e le pensioni

La Corte Costituzionale e le pensioni

La Corte Costituzionale ha stabilito che lo Stato deve restituire ai pensionati che percepiscono una pensione tre volte superiore al minimo il taglio degli adeguamenti Istat che era stato deciso dal Governo Monti, poiché tale taglio violerebbe la Costituzione quando questa dice che ognuno ha il diritto “ad assicurare a sé e alla sua famiglia un’esistenza libera e dignitosa” e che “i lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alla loro esistenza in vita…”. Onestamente, è una sentenza che lascia perplessi. Va bene condannare il taglio a chi percepisce 1500 euro di pensione, ma siamo sicuri che chi prende 3mila o 6mila euro di pensione (come qualche costituzionalista) perde la dignità se non ha l’adeguamento Istat? Non è che perda più dignità il bambino disabile a cui, a causa della crisi economica, lo Stato non garantisce più l’insegnante di sostegno? Non perde più dignità il lavoratore che, quando l’azienda va in crisi, vede ritardare la cassa integrazione perché non ci sono più fondi? Non perde più dignità il malato a cui la Sanità pubblica non passa la cura perché è troppo costosa e sforerebbe i budget?

La Corte purtroppo ha la memoria corta: quel taglio fu deciso in un momento in cui l’Italia stava per andare in bancarotta; quei pensionati non avrebbero perso più dignità se l’Italia fosse andata in fallimento e la pensione non gliel’avessero pagata affatto? I sacrifici per salvare l’Italia li abbiamo fatti tutti, perché a loro ridare i soldi e a noi no? Anzi, ora dobbiamo noi pagare quei soldi, con altri sacrifici, per la dignità di chi prende 5mila euro di pensione al mese. E’ dignitoso? No. Faremo ricorso alla Corte Costituzionale.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
Rapine Saronno Lodi

Arrestata la banda di rapinatori che seminava il terrore sulla linea Saronno-Lodi | VIDEO

Questa mattina sono stati arrestati 6 giovani tra i 20 e 26 anni accusati di essere i componenti della banda di rapinatori che ha...

Salvati da un canile lager: a Uboldo arrivati 30 cani maltrattati

Una trentina di cani salvati da un canile lager della Campania sono arrivati a Uboldo: sono stati inseriti nel rifugio “Una luce fuori dal...
incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !