HomeBOLLATESERito immediato per Martina e Alex

Rito immediato per Martina e Alex

levato martina4  Ci sono importanti novità nella vicenda processuale che vede protagonista la ragazza bollatese Martina Levato, accusata delle aggressioni con l’acido avvenute a Milano. La perizia psichiatrica, affidata agli psichiatri Erica Francesca Poli e Marina Carla Verga, nominati dai giudici della nona sezione penale di Milano, ha dato un esito chiaro e netto: Martina e Alexander erano capaci di intendere e di volere nel momento in cui, il 28 dicembre, aggredirono a Milano Marco Barbini. Lo spiegano chiaramente nelle 60 pagine di relazione in cui sostengono che sia Alexander che Martina hanno tratti “manipolativi” ed “egocentrici” e nessuno dei due avrebbe avuto un ruolo dominante sull’altro. Insomma, la coppia si sarebbe integrata e armonizzata creando insieme i propositi criminali e ognuno avrebbe agito seguendo le proprie caratteristiche. I periti hanno scritto che Alexander Boettcher avrebbe tratti di “sadismo”, ossessività e tendenza al controllo e al potere, mentre Martina è stata definita con una personalità con tratti “borderline”, avrebbe soddisfatto il suo bisogno di stare al fianco di una figura che le garantiva “riscatto” sociale, una sessualità libera e forte e un ambiente di successo.

Intanto, sempre sul versante processuale, il Tribunale ha accolto la richiesta dell'accusa di procedere con il rito immediato anche per le prime due aggressioni (il processo per la terza aggressione è già in corso): il secondo processo nei confronti di Martina e Alexander avrà dunque inizio il 6 luglio prossimo


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro pasolini

Solaro, omaggio a Pasolini, con mostra, proiezione e due conferenze

Una mostra, una proiezione e due conferenze per conoscere meglio il genio di Pierpaolo Pasolini a 100 anni dalla sua nascita. L’iniziativa è promossa...

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !