HomeBOLLATESERito immediato per Martina e Alex

Rito immediato per Martina e Alex

levato martina4  Ci sono importanti novità nella vicenda processuale che vede protagonista la ragazza bollatese Martina Levato, accusata delle aggressioni con l’acido avvenute a Milano. La perizia psichiatrica, affidata agli psichiatri Erica Francesca Poli e Marina Carla Verga, nominati dai giudici della nona sezione penale di Milano, ha dato un esito chiaro e netto: Martina e Alexander erano capaci di intendere e di volere nel momento in cui, il 28 dicembre, aggredirono a Milano Marco Barbini. Lo spiegano chiaramente nelle 60 pagine di relazione in cui sostengono che sia Alexander che Martina hanno tratti “manipolativi” ed “egocentrici” e nessuno dei due avrebbe avuto un ruolo dominante sull’altro. Insomma, la coppia si sarebbe integrata e armonizzata creando insieme i propositi criminali e ognuno avrebbe agito seguendo le proprie caratteristiche. I periti hanno scritto che Alexander Boettcher avrebbe tratti di “sadismo”, ossessività e tendenza al controllo e al potere, mentre Martina è stata definita con una personalità con tratti “borderline”, avrebbe soddisfatto il suo bisogno di stare al fianco di una figura che le garantiva “riscatto” sociale, una sessualità libera e forte e un ambiente di successo.

Intanto, sempre sul versante processuale, il Tribunale ha accolto la richiesta dell'accusa di procedere con il rito immediato anche per le prime due aggressioni (il processo per la terza aggressione è già in corso): il secondo processo nei confronti di Martina e Alexander avrà dunque inizio il 6 luglio prossimo


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro Saronno-Monza

Solaro. una variante alla Saronno-Monza sul confine con Ceriano: la richiede il Comune a...

L’Amministrazione comunale di Solaro ha chiesto a Città Metropolitana di reinserire la “tangenzialina nord” nel Piano territoriale metropolitano: l’idea è quella di costruire una...

Paderno, 30enne scivola nel canale Villoresi: volo di 6 metri tra Palazzolo e Varedo

Ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, il giovane che è caduto nel canale Villoresi a Paderno Dugnano. Il ragazzo ha...

Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno |...

https://youtu.be/1bOiiTObDIQ Tutto è pronto nel nuovo centro vaccinale di Paderno Dugnano. Lo abbiamo visto in anteprima con il sindaco Ezio Casati. E dalle 8 di...
cormano lainate chiusura bar

Cormano, positivo al Covid, sorpreso in giro dai carabinieri, a Lainate chiuso un bar...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto, ieri pomeriggio a Cormano   hanno denunciato un uomo  per inosservanza delle disposizioni per evitare la...
vaccino

Oggi a Caronno le vaccinazioni anti-Covid al domicilio

Oggi, sabato 10 aprile, i medici di famiglia di Caronno Pertusella somministrano gratuitamente a domicilio, ai loro pazienti allettati, la prima dose del vaccino...
lazzate droga

Lazzate, droga nell’auto, arrestato un 23enne

I carabinieri di Cermenate, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 23enne di Lazzate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze...
Cormano droga

Cormano, 4 kg di cocaina in auto, arrestata donna 51enne incensurata

I carabinieri di Cormano hanno arrestato una donna di 51 anni trovata in possesso di 4 kg di cocaina. L’operazione è stata effettuata ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !