Home Prima Pagina Saronno: violenza su una 15enne Nei guai tre suoi coetanei

Saronno: violenza su una 15enne Nei guai tre suoi coetanei

carabinieri-112-410x230Tre 15enni nordafricani residenti a Saronno e nel Comasco sono finiti agli arresti domiciliari per violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona. E' il frutto delle indagini condotte dai carabinieri in seguito al gravissimo episodio avvenuto l'8 gennaio scorso. I tre hanno devastato un treno di Trenord e, non contenti della loro bravata, hanno sequestrato una coetanea immobilizzandola e palpandola nella parte intime dicendole che l’avrebbero lasciata andare solo se avesse fatto sesso con tutti i presenti. Qualche giorno fa, il giudice per le indagini preliminari che si occupa della vicenda ha emesso un provvedimento di “permanenza a casa” (ossia gli arresti domiciliari) per i tre minorenni accusati di violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona, danneggiamenti ed interruzione di pubblico servizio. Tutto e iniziato al ritorno da una giornata a Milano che si erano concessi un gruppo di minorenni, tutti studenti di origine nordafricana ma da tempo residenti in Italia, saltando scuola.

Quando il treno che li riportava a Saronno e arrivato alla stazione Sud, tre di loro hanno iniziato a dare in escandescenza rompendo i vetri di tre carrozze, svuotando un estintore e costringendo i viaggiatori presenti a cambiare carrozza. Il personale del treno ha cercato di fermare i giovani vandali che sono scappati a piedi. Il convoglio non ha potuto riprendere la sua corsa a causa dei danni, e stato anche tirato il freno d'emergenza, e cosi gli altri viaggiatori compresi gli amici del terzetto hanno aspettato il convoglio successivo.

Ma il peggio deve ancora venire: una loro amica, anch'essa quindicenne, attende il trio in stazione a Saronno e viene invitata dai ragazzi a seguirli a casa di uno di loro. Una volta nell'appartamento scatta la trappola e i tre fanno capire le loro intenzioni, iniziando a palpeggiare la ragazza su un divano. Lei lotta, riesce a divincolarsi e a far partire dal telefonino la chiamata al padre. I tre si spaventano e la lasciano andare. Soccorsa da alcuni passanti, la ragazza viene accompagnata in stazione dove trova i carabinieri sulle tracce dei tre che fino a quel momento erano ritenuti responsabili “solo” del danneggiamento del treno. Quindi viene a galla tutta la terribile vicenda.

Ulteriori dettagli nell'articolo pubblicato su “il notiziario” in edicola da venerdì 22 maggio


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Attentato a Nizza, il racconto di un lavoratore di Caronno: “Barricato in studio a...

Mentre avveniva l’attentato terroristico a Nizza, questa mattina, a pochi passi dalla chiesa di Notre Dame si trovava anche Paolo Arnaboldi, di Caronno Pertusella:...

Droga, fra Garbagnate e Caronno spunta un capanno dello spaccio

Trovato nei boschi della frazione Bariola di Caronno Pertusella, in via Vivaldi al confine con Garbagnate, un accampamento dei pusher: una tenda dove spacciano...

Ladri scatenati nei cantieri di Uboldo e Origgio: rubano attrezzi usando l’autogrù

Si stanno moltiplicando i furti commessi ai danni dei cantieri edili. Al punto che si è diffusa la voce e molti responsabili mettono gli...
rissa covid

Maxi rissa al parco con catene e tirapugni, c’è anche un minorenne positivo al...

Nella giornata di ieri, alle ore 19,30 circa, a Sesto San Giovanni, i carabinieri della Compagnia di Sesto sono intervenuti nei pressi dei giardini...

Omicidio in ospedale a Garbagnate, dose letale allo zio: arrestato infermiere di Paderno

Avrebbe aumentato la dose di sedativi allo zio malato terminale presso l'ospedale di Garbagnate Milanese. Con questa accusa un infermiere di Paderno Dugnano è...
Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !