HomeBOLLATESESenza ticket, spunta un machete Capotreno rischia un braccio Aggressione su un...

Senza ticket, spunta un machete Capotreno rischia un braccio Aggressione su un S14 da Expo

aggressioneUn gesto cruento e inspiegabile che è costato un braccio a un capotreno di Trenord. Sono le 21.50 di giovedì sera, il 37enne entra in vettura per effettuare controllerai su un treno S14 partito poco prima da Rho-Fiera.

Un gruppo di almeno cinque persone sudamericane non ha il biglietto. Inizia subito un diverbio, i toni si alzano, la situazione non è sotto controllo. Al gruppo si aggiunge un altro capotreno fuori servizio in aiuto al collega visibilmente in difficoltà. Uno dei sudamericani afferra lo zaino e spunta un machete. Botte, calci, spintoni.

L’aggressione è violentissima. Si avventa contro il capotreno con la lama, inizia a perdere molto sangue da un braccio. Si trascina fuori dal treno, a fatica arranca sulla banchina di Villapizzone lasciandosi dietro scie di sangue. Arrivano in codice rosso i sanitari dell’areu, seguiti dalle forze dell’ordine. I quattro scappano, due di loro verranno fermati poco distanti con gli abiti insanguinati.

Per oltre due ore i sanitari cercano di bloccare l’emorragia. Nonostante le ferite riportate, sembrerebbe che i medici siano riusciti a intervenire in tempo evitando l’amputazione dell’arto. Un trauma cranico invece è stato riportato dal collega 31enne intervenuto nella bagarre.

(Foto da Facebook)


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !