Home BOLLATESE Polpette avvelenate tra realtà e fobia

Polpette avvelenate tra realtà e fobia

polpette avvelenate Le polpette avvelenate disseminate nei parchetti pubblici stanno diventando una vera e propria fobia, al punto che si fa sempre più fatica a capire dove le segnalazioni siano vere e dove invece siano frutto di una “psicosi di massa”. Negli ultimi giorni si sono verificati due nuovi casi, all’opposto tra loro: a Garbagnate è comparso un cartello in cui si afferma che in un parchetto sono state trovate polpette avvelenate, ma al momento non c’è una prova oggettiva di ciò. A Paderno Dugnano, invece, l’opposto: sono state trovate delle polpette gettate tutte insieme in un parchetto (nella foto), ma non si sa ancora se siano avvelenate o se siano innocue.

Cerchiamo allora di ricostruire i fatti avvenuti nella zona negli ultimi tempi. Si è cominciato ad Arese dove le polpette avvelenate sono state trovate effettivamente in un parco, al punto che il Comune lo ha chiuso per bonificarlo. Dopo quel ritrovamento, nella vicina Bollate più volte si è diffusa la voce di polpette avvelenate nei parchi, ma sempre si è dimostrata infondata. Poi però proprio a Bollate un cane è morto con i sintomi dell’avvelenamento, ma non si sa se abbia ingerito topicida (c’erano trappole per topi sul muro perimetrale del parco) o veleno sparso da qualche scriteriato, poiché non è stata fatta un’autopsia.

Nelle settimane successive è scattato l’allarme a Caronno Pertusella per dei bignè ritrovati in un parco, ma il Notiziario ha rintracciato la persona che li aveva abbandonati: non erano avvelenati. A Solaro invece, poche settimane fa, sono state trovate polpette al Parco Vita e gli esami dell’Asl hanno accertato che erano avvelenate. Ora i due casi di Garbagnate e Paderno a gettare ulteriori timori tra i proprietari dei cani. Ne parliamo in due articoli che pubblichiamo sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 3 luglio.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia, sanità al collasso, 81 sindaci della provincia di Milano alla Regione: cambiamo la...

Ci sono le firme di 81 sindaci dell’Area metropolitana di Milano sotto la lettera che è stata inviata al presidente della Regione Lombardia, Attilio...

Caronno, sgravi per affittare case agli sfrattati: appello inascoltato

L’emergenza casa a Caronno Pertusella è tale che sono stati diffusi molti appelli del sindaco Marco Giudici a mettere a disposizione immobili a canone...
scuola covid

Da Paderno a Bollate, da Senago a Garbagnate lo sfogo delle presidi: “La scuola...

Una lettera inviata al direttore del Notiziario e firmata da sei dirigenti scolastici di Paderno, Senago, Bollate, Garbagnate e Rho per denunciare le difficoltà...

Ceriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le “sentinelle”

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi e gli interventi di persona sul posto, il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa ha ricevuto nei giorni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !