HomeEDITORIALIL'Euro e la Dracma

L’Euro e la Dracma

Se voi, a casa vostra, ogni mese guadagnate 80 soldi ma ne spendete 100 per mangiare e vestirvi, cosa fate? O tagliate le spese, oppure, se sono indispensabili, chiedete un prestito a un amico che vi dia i 20 soldi mancanti. Passano i mesi, gli “amici” creditori aumentano, finchè qualcuno si stanca e vi chiede indietro i soldi. E’, più o meno, quello che sta accadendo alla Grecia. Qualcuno sicuramente è colpevole (in Grecia, non in Germania!) di aver speso per anni più di quel che lo Stato aveva, ma il vero problema ora è guardare oltre: se la Grecia andrà davvero in “default”, quel popolo sarà destinato per forza a soffrire. Soffrirà perché è abituato a spendere 100, ma avrà solo 80, perché non troverà più nessun “amico” a prestargli i 20 soldi che gli mancano. Per cui, quei tagli che oggi la Grecia fa fatica a digerire dovrà farli per forza. E’ vero, se esce dall’euro la Grecia può stamparsi tutta la moneta (dracma) che vuole e pagare tutti, ma la dracma si svaluterà paurosamente, lo Stato per acquistare il petrolio e i tanti beni che importa dovrà cambiare le dracme in dollari e sarà un bagno di sangue: se lo Stato stampa ancor più dracme, la dracma si svaluterà ancor di più e saremo da capo. Allora lo Stato dovrà chiedere più soldi ai cittadini con le tasse e così quei 20 soldi in più ricevuti dai greci torneranno indietro ancora allo Stato per acquistare dollari e dunque finiranno ancora alla finanza internazionale. Perché la matematica è matematica e l’economia è come un’enorme bilancia: non si scappa, non valgono i trucchi.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro Saronno-Monza

Solaro. una variante alla Saronno-Monza sul confine con Ceriano: la richiede il Comune a...

L’Amministrazione comunale di Solaro ha chiesto a Città Metropolitana di reinserire la “tangenzialina nord” nel Piano territoriale metropolitano: l’idea è quella di costruire una...

Paderno, 30enne scivola nel canale Villoresi: volo di 6 metri tra Palazzolo e Varedo

Ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, il giovane che è caduto nel canale Villoresi a Paderno Dugnano. Il ragazzo ha...

Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno |...

https://youtu.be/1bOiiTObDIQ Tutto è pronto nel nuovo centro vaccinale di Paderno Dugnano. Lo abbiamo visto in anteprima con il sindaco Ezio Casati. E dalle 8 di...
cormano lainate chiusura bar

Cormano, positivo al Covid, sorpreso in giro dai carabinieri, a Lainate chiuso un bar...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto, ieri pomeriggio a Cormano   hanno denunciato un uomo  per inosservanza delle disposizioni per evitare la...
vaccino

Oggi a Caronno le vaccinazioni anti-Covid al domicilio

Oggi, sabato 10 aprile, i medici di famiglia di Caronno Pertusella somministrano gratuitamente a domicilio, ai loro pazienti allettati, la prima dose del vaccino...
lazzate droga

Lazzate, droga nell’auto, arrestato un 23enne

I carabinieri di Cermenate, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 23enne di Lazzate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze...
Cormano droga

Cormano, 4 kg di cocaina in auto, arrestata donna 51enne incensurata

I carabinieri di Cormano hanno arrestato una donna di 51 anni trovata in possesso di 4 kg di cocaina. L’operazione è stata effettuata ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !