HomeEDITORIALIItalia e Grecia in fondo non sono così indebitate…

Italia e Grecia in fondo non sono così indebitate…

L’Italia, lo sappiamo tutti, è un Paese molto indebitato, ossia il nostro Stato ha debiti con i cittadini italiani e con gli investitori stranieri per un ammontare di oltre duemila miliardi di euro. Un debito enorme, certo, che è superiore di oltre il 130% rispetto al Pil, ossia alla ricchezza che il nostro Paese produce in un anno. E peggio sta la Grecia, in proporzione: il suo debito è “solo” di 315 miliardi, ma è pari al 180% del suo Pil. Noi da settimane leggiamo sui giornali e sentiamo in tv le acrobazie che si stanno facendo per cercare di salvare la Grecia dal crack finanziario, tuttavia c’è qualcosa che non quadra. E’ bene sapere, infatti, che Grecia e Italia sono Paesi quasi virtuosi ed esemplari se li confrontiamo col resto del mondo: gli Stati Uniti hanno un debito drammatico, secondo le ultime stime pubblicate dal Sole 24 ore è pari al 270% del Pil; il colosso Cina è messo ancor peggio, ha circa 25mila miliardi di debito, all’incirca il 280% del suo Pil. Il record però va al Giappone: il debito pubblico secondo alcuni studi sarebbe pari al 400% del Pil!

Il dato globale dell’intero pianeta è ancor più incredibile: il debito pubblico mondiale ammonta al 300% del Pil, il che significa che l’Italia e la Grecia sono davvero dei Paesi quasi virtuosi.

Allora viene da chiedersi: perché tutto questo accanimento dell’Europa su di noi (ai tempi del governo Monti) e sulla Grecia oggi? E’ vero, la Germania ha un debito basso (attorno al 70%), ma l’economia mondiale in questi ultimi anni è cresciuta proprio attraverso l’indebitamento. L’Europa, invece, vuole andare controcorrente. E’ la strada giusta o forse aveva ragione chi, vista ormai la situazione globale, chiedeva con forza di cambiare politica?

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
Limbiate vaccino

Vaccino AstraZeneca, Lombardia sospende richiamo a chi ha meno di 60 anni, in...

In Regione Lombardia sono al momento sospesi i richiami per le persone con meno di 60 anni che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca come...

Paderno Dugnano, ponte chiuso tra Incirano e Nova Milanese: calcinacci sulla Milano-Meda

Chiuso il ponte della Milano-Meda tra Incirano e Nova Milanese. E' il secondo cavalcavia chiuso "in via precauzionale" a Paderno Dugnano in pochi giorno....
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !