Home BOLLATESE Treni bloccati, muore 43enne Tragedia in stazione a Bollate

Treni bloccati, muore 43enne Tragedia in stazione a Bollate

bollateIncidente mortale sulla Milano-Saronno all’altezza della stazione di Bollate Centro. Qui poco dopo le 13.20di oggi ha perso la vita una donna di 43 anni. Ancora è difficile ricostruire cosa sia successo in quei momenti. E se all’origine vi sia un gesto volontario o solamente una tragica fatalità. La donna è stata investita all’altezza di Bollate Centro dal treno S3 841 partito alle 13.02 da Milano Cadorna e diretto a Saronno. Nonostante il macchinista abbia da subito azionato il freno d’emergenza, il convoglio ha travolto la 43enne e per lei non c’è stato più nulla da fare. In via Pascoli sono arrivati a sirene spiegate i soccorritori del 118 con Carabinieri e Vigili del Fuoco. La circolazione ferroviaria delle linee S1 e S3 è sospesa per consentire il recupero della salma. I treni viaggiano sulla linea diretta con ritardi e cancellazioni.

Ulteriori dettagli sul Notiziario in edicola venerdì.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Auto si ribalta a Misinto, 4 giovanissimi feriti

È di quattro  giovanissimi feriti il bilancio dell' incidente verificatosi questa sera, poco prima  delle 21,30 a Misinto. In via San Bernardo, frazione Cascina Nuova,...
MIlano scontro bus Amsa

Incidente tra autobus e camion rifiuti a Milano, 18 feriti, una donna in coma

E’ di 18 persone coinvolte, tra feriti, anche gravi, contusi lievi e persone in stato di choc il bilancio definitivo dell’incidente tra un autobus...

A Caronno furti di borse e biciclette nel parcheggio dei centri commerciali

E’ stata scippata mentre riponeva la spesa nel portabagagli dell’auto, ma non ha perso la borsa coi suoi effetti personali e i soldi, bensì...

Scontro tra bus di linea e camion rifiuti, maxi emergenza a Milano

Maxi emergenza a Milano per lo scontro tra un autobus e un mezzo pesante dell’Amsa in via Ergisto Bezzi, angolo via Marostica (zona De...

Trovata a Uboldo anziana scomparsa in Ucraina

Un’anziana di 75 anni, arrivata chissà come in Italia abbandonando la sua famiglia in Ucraina, è stata soccorsa mentre si trovava in stato confusionale...

PRIMA PAGINA

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !