HomePrima PaginaPalloncini per Mirko e Davide In migliaia per l’ultimo saluto

Palloncini per Mirko e Davide In migliaia per l’ultimo saluto

CAL_0789Tanti palloncini bianchi, verdi e azzurri, che si librano nell’aria prima di volare in cielo; altri a forma di lettere dorate, che compongono i nomi di Mirko e Davide, che li seguono subito dopo. Sono i fotogrammi, impressi nel cuore, dei funerali dei due ragazzi morti in un incidente d’auto nel canale Villoresi a Senago. Sono stati celebrati oggi pomeriggio nella chiesa di San Francesco a Cesate, gremita da una tale folla (almeno mille persone) che molti hanno seguito le esequie all’esterno, attraverso gli altoparlanti posizionati apposta. “Una tragedia: come si fa a morire a 19 anni?”, commentavano gli anziani fissando le due bare di Mirko Mignosi e Davide Brando Cortelli. CAL_0817 CAL_0781

La messa, officiata dal parroco di Cesate don Antonio Ferrario, si è alternata a brani eseguiti dal Corpo musicale "Attilio Rucano" di Solaro, del quale faceva parte Davide suonando il basso. Toccante l’omelia di Don Matteo Gignoli, coadiutore di Caronno Pertusella: “Ai genitori, che piangono i loro figli e sono sconvolti da questa perdita, noi tutti diciamo: 'Vi siamo vicini. Siamo con voi. Non vi faremo sentire soli'. Ma dove non possiamo arrivare noi chiediamo al Signore di far sentire loro il suo abbraccio: perché chiedere aiuto è un gesto di coraggio”.

Dopo le esequie hanno ricordato i ragazzi alcuni amici e un docente della scuola alberghiera dell’Istituto Prealpi di Saronno frequentato da Mirko Mignosi, che voleva lavorare nella ristorazione. Le famiglie di Davide e Mirko, rimaste vicine in questi giorni di dolore, hanno voluto rivolgere ai giovani un appello alla prudenza: “Avete il mondo in mano ma dosate la vostra potente giovinezza. Siate uniti soprattutto coi vostri genitori”.

Ampio servizio sul Notiziario in edicola venerdì 18 settembre


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
Unieuro

Limbiate, ha aperto Unieuro al posto di Galimberti spa

Da venerdì a Limbiate c’è Unieuro al posto di Galimberti Spa. Ha riaperto con una nuova insegna dopo oltre 7 mesi di chiusura, il...
Straceriano

Ceriano Laghetto, torna la Straceriano, alla 25esima edizione

Domani, domenica 26 settembre, a Ceriano Laghetto torna la “Straceriano”, trofeo Il Notiziario, alla sua 25esima edizione, dopo la sospensione forzata delle ultime due...

Varedo, maxi incendio di rifiuti nell’ex Snia, decine di vigili del fuoco sul...

Un gigantesco incendio si è sviluppato questa mattina nell’ex Snia di Varedo. Stanno bruciando tonnellate di rifiuti stoccati abusivamente all’interno dell’ex fabbrica di filati. Il...

“Alla 13a ora”, il nuovo libro di Marta Leandra Mandelli ambientato a Villa Arconati

Si apre un nuovo capitolo nella storia di Villa Arconati. Nella giornata di domenica 26 settembre si terrà nella Sala Museo di Villa Arconati...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !