Home NORD MILANO Profughi in arrivo a Paderno? La parrocchia si interroga

Profughi in arrivo a Paderno? La parrocchia si interroga

profughiLa comunità Paolo VI di Paderno Dugnano si prepara ad accogliere i profughi? E’ questo il principale interrogativo che negli ultimi giorni corre di bocca in bocca in città. E se ancora non c’è nulla di definito, da ambienti parrocchiani arriva la conferma che il consiglio pastorale sta iniziando a riflettere sulla possibilità di ospitare qualche migrante. O meglio: sta valutando se dare la propria disponibilità di spazi e risorse. Accogliendo così il messaggio di Papa Francesco e del cardiale Angelo Scola che da settimane invitano ad aprire le porte delle parrocchie dando ospitalità a chi vede nell'Europa un rifugio. E se il consiglio parrocchiale dovesse trovarsi unanime su questa scelta, saranno le porte del Santuario dell’Annunciazione ad aprirsi ai migranti. La struttura di via Piaggio costruita a metà degli anni ’90 è nata proprio come centro di accoglienza. Nella prima fase della sua esistenza, la struttura adibita ad abitazione alle spalle del santuario ha ospitato minori accolti da don Alberio. Ma oggi quelle porte sono chiuse da tempo, si aprono solo una volta a settimana per la messa domenicale e niente più. Al suo interno potrebbero trovare ospitalità piccoli gruppi o famiglie fino a un massimo di una decina di persone. Al momento sembrerebbe solo una riflessione. Una volta conclusa la fase di confronto, potrebbe essere formalizzata la disponibilità degli spazi di via Piaggio. Rimandando a un successivo momento la definizione della gestione vera e propria dell’accoglienza senza dimenticare anche il fattore tempo.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cocaina mascherina monopattino

Cocaina nella mascherina e fuga in monopattino, spacciatore arrestato a Milano

La Polizia di Stato ha arrestato l’altra notte a Milano un uomo per detenzione e spaccio di droga: aveva la cocaina nascosta nella mascherina...
metropolitana coltello

Vuol salire in metropolitana senza mascherina e tira fuori un coltello, 71enne arrestato

La Polizia è intervenuta ieri mattina alla fermata della metropolitana di Lambrate dove un 71enne senza mascherina pretendeva di salire a bordo di uno...

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !