HomeEDITORIALIL'industria dell'accoglienza

L’industria dell’accoglienza

Il “problema” non sono e non possono essere i profughi o gli uomini e le donne richiedenti protezione. Il problema, come sempre,  almeno da noi, è l'Italia. Uno Stato che continua ad agire in “emergenza” di fronte ad un fenomeno che ormai da tempo non può più essere definito emergenza, poiché ampiamente prevedibile e previsto (addirittura dal Pentagono, dove di crisi internazionali se ne intendono, si stima che proseguirà per i prossimi vent'anni). Ma c'è un motivo ben preciso: con l'emergenza è consentito fare in fretta, saltare tutta una serie di passaggi burocratici e di controllo e delegare il “problema” ai privati, in cambio ovviamente di fiumi di denaro pubblico, su cui poi quasi nessuno mette più il becco. Così negli ultimi anni è stato tutto un fiorire di cooperative di varia estrazione politica o confessionale (ce n'è per tutti) che hanno dato vita ad una vera e propria “industria dell'accoglienza”. Accanto a migliaia di generosi volontari  che agiscono spinti da reale spirito umanitario, non si può negare che, in Italia, ci siano molti, soprattutto giovani, che semplicemente hanno trovato un lavoro, che di questi tempi non è certo cosa da poco. Poi giudicate voi  a chi conviene trattenere persone per ben 18 mesi (tempo medio di completamento dell'iter per stabilire il diritto o meno a una forma di protezione) in un Paese (il nostro) in cui la maggior parte di esse non vorrebbe restare. 

Gabriele Bassani
      


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...

Piove al palasport di Caronno, il Volley: “Rischiamo il prossimo campionato”

Ogni volta che c’è un temporale, continua a piovere dal tetto del palasport di Caronno Pertusella, col risultato che le partite di basket e...

Omicidio ad Arese, in casa anche i tre figli della coppia che hanno dato...

C’erano anche i tre figli della coppia questa mattina in casa ad Arese, dove un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la...
Solaro investiti

Solaro, marito e moglie investiti sulla Saronno-Monza

Due persone sono state investite questa mattina a Solaro, sulla Saronno-Monza davanti alla Farmacia Comunale n.1. L’incidente si è verificato poco dopo le 9,15 in...
arese omicidio

Omicidio ad Arese, donna uccisa in casa, fermato il compagno | FOTO

Una donna di 48 anni è stata uccisa a coltellate questa mattina nella sua casa di Arese. L'allarme è scattato verso le 7 da una...

Lazzate, incidente: un’auto contro la recinzione e 2 feriti | FOTO

Un violento scontro tra due auto, di cui una finita contro una recinzione, ha causato due feriti lievi ieri sera a Lazzate. L’incidente si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !