Home EDITORIALI I pendolari e i telefonini

I pendolari e i telefonini

Una volta chi prendeva i treni delle Nord per andare a Milano a lavorare o a studiare viveva un’esperienza bellissima. Certo, non c’erano i vagoni confortevoli di oggi, in certi orari più ci si avvicinava a Milano e più i pendolari si specializzavano nell’assalto alla diligenza, spingendosi come animali per riuscire a starci tutti. I saronnesi erano più fortunati, perché spesso si sedevano, poi arrivavano i garbagnatesi, in piedi, a Bollate ci si cominciava a schiacciare per salire, ma i campioni erano i novatesi: i treni erano già strapieni, eppure loro riuscivano lo stesso a farsi spazio sfidando le leggi della fisica. Poi, una volta su, si apriva un altro mondo, fatto di gruppetti di amici, di persone che si vedevano ogni giorno e alla fine si conoscevano tutte. Si chiacchierava, ci si confidava, si sbirciava il giornale di chi (seduto) poteva sfogliarlo, a volte nascevano perfino storie d’amore…

Oggi, se salite su uno di quei treni da ora di punta, è tutto diverso: le compagnie sono sparite, la gente che dialoga è sempre meno. Quasi tutti hanno i loro smartphone in mano, navigano, chattano o si infilano le cuffiette per ascoltarsi in solitudine la loro musica. Sono i tempi nuovi, non si possono cambiare, è vero, ma chissà che qualcuno, leggendo questo articolo, lunedì in treno non chiuda il suo ipnotico telefonino, guardi in faccia la persona che ha davanti e le dica: “Buon giorno, sono anni che la vedo: le va di dirmi come si chiama?”.

Piero Uboldi



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Zona rossa in Lombardia: mercati regolari (ma ridotti), chiese aperte per le messe

Mercati regolari ma ridotti ai soli alimentari, chiese aperte per le messe e possibilità di raggiungere le secondo case anche fuori regione. Sono queste...
eroina

Eroina nelle Groane: arrestati a Ceriano 43enne di Limbiate e 24enne di Seveso

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato due spacciatori di droga, con un ingente quantitativo di eroina, nel Parco delle Groane, nei pressi della...
cogliate

Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano: i sindaci scrivono a Conte per rivedere la zona...

I sindaci dei Comuni di Lazzate, Misinto, Ceriano Laghetto e Cogliate si sono schierati apertamente dalla parte dei loro commercianti e questo pomeriggio hanno...

Paderno, assembramenti e mascherine abbassate: 15 multe, 10 sono minorenni

Giro di vite agli assembramenti nelle piazze e a chi non porta correttamente la mascherina. La polizia locale di Paderno Dugnano ha fatto scattare...

Lombardia zona rossa fino al 31 gennaio: negozi chiusi, parrucchieri aperti, scuole fino alla...

La Lombardia entra in zona rossa da domenica 17 almeno fino a domenica 31 gennaio. Ci saranno scuole in presenza solo fino alla prima media...
vigili del fuoco

Barlassina, pompieri in azione per incendio canna fumaria | FOTO

  I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 11,30 a Barlassina per un incendio canna fumaria. La richiesta di intervento è partita da una...
palestra

Palestre e piscine chiuse per i Dpcm anti Covid: in Lombardia a rischio il...

Anche con il nuovo Dpcm del Governo,  palestre e piscine restano chiuse per l’emergenza Covid. Un ulteriore prolungato stop che aggrava lo stato di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !