HomeEDITORIALIPer fare la guerra ci vuole un nemico

Per fare la guerra ci vuole un nemico

Che cosa si nasconde dietro gli attentati terroristici che periodicamente scuotono le nostre vite? Che cosa si nasconde dietro le guerre che si scatenano subito dopo quegli attentati? Se guardate bene, si nasconde il mal di stomaco. Sì, il mal di stomaco di noi gente normale, noi che siamo tutto sommato gente onesta che crede ancora ai giornali nazionali e alle televisioni. Perché quello che c’è dietro agli attentati e alle guerre che ne conseguono non è per nulla chiaro. Ogni tanto, però, qualcuno si arrabbia e allora fa capire che dietro a queste guerre ci sono ombre e affari per nulla limpidi. E’ quello che sta succedendo in questi giorni: i turchi abbattono un aereo russo ed ecco che i russi, furibondi, tirano fuori le prove (e che prove!) che dimostrano che l’Isis si finanzia proprio grazie ai soldi turchi, perché vende ai turchi un oceano di petrolio illegale.

Ma allora io vorrei capire: la Turchia fa parte della Nato, quindi è nostra alleata in caso di guerra; la Turchia vuole entrare nell’Unione Europea, quindi vuole diventare nostra “sorella”. Però i turchi finanziano quello che oggi è (così ci dicono) il nostro peggior nemico. E probabilmente questo lo sapevano tutti (volete che gli americani non lo sapessero?), ma nessuno lo diceva. Allora ecco il sospetto: forse qualcuno è contento che si finanzi l’Isis (e dunque il terrorismo), perché senza soldi l’Isis non potrebbe acquistare le sue armi e non ci sarebbe un nemico contro cui fare la guerra? Lo diceva Alberto Sordi 40 anni fa: “Finchè c’è guerra c’è speranza”. A me pare che i tempi non siano cambiati.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
carabinieri chiusura locale

Rapinata gioielleria a Saronno, persa la refurtiva durante la fuga

Due rapinatori di una gioielleria in fuga, perdono la refurtiva inseguiti da passanti e carabinieri, e adesso sono ricercati. E' successo a Saronno questo pomeriggio...

Piove al palasport di Caronno, il Volley: “Rischiamo il prossimo campionato”

Ogni volta che c’è un temporale, continua a piovere dal tetto del palasport di Caronno Pertusella, col risultato che le partite di basket e...

Omicidio ad Arese, in casa anche i tre figli della coppia che hanno dato...

C’erano anche i tre figli della coppia questa mattina in casa ad Arese, dove un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la...
Solaro investiti

Solaro, marito e moglie investiti sulla Saronno-Monza

Due persone sono state investite questa mattina a Solaro, sulla Saronno-Monza davanti alla Farmacia Comunale n.1. L’incidente si è verificato poco dopo le 9,15 in...
arese omicidio

Omicidio ad Arese, donna uccisa in casa, fermato il compagno | FOTO

Una donna di 48 anni è stata uccisa a coltellate questa mattina nella sua casa di Arese. L'allarme è scattato verso le 7 da una...

Lazzate, incidente: un’auto contro la recinzione e 2 feriti | FOTO

Un violento scontro tra due auto, di cui una finita contro una recinzione, ha causato due feriti lievi ieri sera a Lazzate. L’incidente si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !