Home NORD MILANO Caldaia guasta, scuola chiusa Genitori furibondi a Cusano

Caldaia guasta, scuola chiusa Genitori furibondi a Cusano

cusano_caldaiaIl nuovo anno per le scuole di Cusano Milanino non è proprio iniziato sotto una buona stella. Guasti alle caldaie, accensioni in ritardo e impianti fermi sono le cause che hanno messo in ginocchio gli istituti scolastici.

Il caso eclatante è quello di via Donizetti, dove oggi le lezioni sono totalmente sospese per consentire la sostituzione di un tubo della caldaia che si è rotto durante la pausa natalizia.

Invece in piazza Treno e Trieste è stato un calo di tensione a causare un ritardo nell’attivazione del riscaldamento per cui ieri i bambini sono tornati a scuola trovando aule gelide per gran parte della mattinata.

Analoga situazione anche alle medie Zanelli, dove un blocco alle pompe ha causato ritardi nel normale riscaldamento delle aule. Il sindaco Lorenzo Gaiani per arginare l’emergenza ha disposto di tenere accese le caldaie anche la notte scorsa.

Ma questa mattina a tenere banco nelle scuole di Cusano sono le polemiche dei 3600 genitori coinvolti.

“Come ogni anno ci troviamo a fare i conti con le temperature polari alla riapertura delle scuole dopo la pausa Natalizia. Temperature imbarazzanti e ancor più imbarazzante la chiusura di una scuola e la richiesta ai genitori della primaria di andare a prendere i loro figli – sottolineano i Comitati Genitori -. Siamo senza parole.Quello che non è imbarazzante, perché imbarazzante è un complimento, quello che è assolutamente intollerabile è che si venga presi in giro: Gaiani! Non venga a dire che è colpa del black out! E si vergogni di pensarlo anche solo per un minuto”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"