HomeEDITORIALIRolex d’oro, donne umiliate omosessuali frustati

Rolex d’oro, donne umiliate omosessuali frustati

L’Arabia Saudita è un Paese molto discutibile, con un governo monarchico che manda a morte la gente per impiccagione, che utilizza come pene l’amputazione delle mani e la fustigazione, che proibisce alle donne di guidare l’auto e spesso perfino la bicicletta, che condanna alla prigione o alle frustate gli omosessuali. Un Paese, insomma, che una democrazia dovrebbe mettere subito sulla lista nera degli indesiderati. Invece non è così, invece l’Arabia Saudita è nostra amica, amica dell’Italia. Perché? Perché ha il petrolio? Sì, ma anche perché fa regali da sogno a chi, in Italia, deve decidere.

Nei giorni scorsi ha fatto il giro del mondo la notizia che la delegazione governativa italiana in visita a Riad ha dato vita a una furiosa lite per stabilire a chi spettassero dei Rolex d’oro donati dal governo saudita. Tutti si sono scandalizzati per quella rissa, ma il vero scandalo è un altro: non è ammissibile che una delegazione italiana riceva regali che valgono ciascuno ben oltre 10mila euro. Come possono i politici e i funzionari italiani prendere decisioni equilibrate e sagge quando devono decidere su un Paese che impicca la gente, reprime i diritti delle donne e frusta gli omosessuali ma fa regali da sogno? E’ inammissibile che i nostri governanti accettino simili doni, perché in realtà sono fortissimi condizionamenti. E la cosa grave è che, se non fosse scoppiata la rissa, dei Rolex d’oro non ne avrebbe saputo nulla nessuno in Italia. Ma è riempiendosi le tasche di regali preziosi che si decide la politica estera?

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, sul viale Bagatti, i Vigili del Fuoco di Desio provano le tecniche...

      Questa mattina, mercoledì 14 aprile, i vigili del fuoco di Desio, hanno scelto il Viale Bagatti per un'esercitazione sulle manovre SAF (Speleo-Alpino-Fluviale).  I pompieri,...
Novate lite spara panico

Bregnano, percepivano senza diritto il reddito di cittadinanza: nove rumeni denunciati

Altri nove cittadini rumeni residenti a Bregnano sono stati denunciati in stato di libertà poiché ritenuti responsabili delle violazioni in materia di Disposizioni per...
cesate sgombero ditta furto

Rovellasca, raid pomeridiano contro il barbiere, negozio distrutto e due feriti

Non era da solo l'uomo che ieri pomeriggio si è presentato davanti ad un negozio di parrucchiere in centro per danneggiarlo pesantemente a colpi...

Milano, camion si ribalta in mezzo ad una rotonda: Vigili del Fuoco con la...

Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, intorno alle 22, un camion si è ribaltato sulla rotonda di via per Cusago a Milano, dopo...
volpe cogliate

Cogliate, a tu per tu con la volpe nel parco comunale | VIDEO

Una volpe che cammina tranquilla nel parco comunale di Cogliate quasi deserto in questi giorni di restrizioni. Poi si accorge della presenza di un...
cesate disabili

Cesate, bastone alla schiena, acqua fredda addosso, orrore nella struttura per disabili | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, con il supporto dei comandi territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa...

Incipit Offresi per la prima volta a Bollate: il talent per aspiranti scrittori in...

La Biblioteca Civica di Bollate ospiterà per la prima volta, giovedì 22 aprile, la diretta streaming di Incipit Offresi, la sesta edizione del primo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !