HomeNORD MILANOImpallinava gatti dalla finestra Paderno, pensionato denunciato

Impallinava gatti dalla finestra Paderno, pensionato denunciato

fucile_padernoSi affacciava alla finestra di casa a Paderno Dugnano. Imbracciava un fucile e iniziava a puntare a gatti e passeri. Poi esplodeva i colpi uccidendo gli animali. Ma delle loro carcasse non se ne faceva nulla. Le lasciava al suolo costringendo passanti e vicini a fare slalom per non calpestarle. Nel corso delle ultime settimane il ripetersi di questa vicenda è arrivata alle orecchie della Polizia Locale che ha voluto vederci chiaro avviando un’indagine.

Così dopo segnalazioni e appostamenti hanno individuato la villetta in pieno centro abitato da cui venivano esplosi i colpi di fucile. Ma soprattutto è stato individuato l’anziano che ora è accusato di uccisione ingiustificata di animali. Perché il 70enne non lo faceva neppure per passione verso la caccia.

Per lui impallinare passeri, piccioni e gatti che si trovavano a passare davanti a casa sua era un normale passatempo. Ingiustificato, ma anche rischioso. Perché puntando gli animali, avrebbe potuto colpire anche persone che si trovavano nella loro traiettoria.

Mercoledì pomeriggio gli agenti del nucleo investigativo di Polizia Giudiziaria del comando di via Grandi hanno compiuto la perquisizione dell’abitazione. Al suo interno è stato rinvenuto il fucile regolarmente denunciato e custodito. A tutti gli effetti è considerata un’arma detenuta però per puro diletto. Gli agenti hanno proceduto al suo sequestro mentre per il pensionato si profila una denuncia per uccisione ingiustificata di animali a cui si aggiunge il getto pericoloso di cose e l’aver compiuto attività di caccia in luogo e con mezzi non consentiti.

L’indagine è tuttora in corso per definire meglio i contorni di questa vicenda e capire le reali motivazioni di una così ingiustificata violenza contro gli animali. Sarà invece difficile fare un bilancio di volatili e gatti uccisi in tutti questi anni.      
Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !