HomePrima PaginaMonza-Saronno, cartelli abusivi A Solaro è pugno di ferro

Monza-Saronno, cartelli abusivi A Solaro è pugno di ferro

cartelli_abusivi

Guerra totale ai cartelli pubblicitari abusivi lungo la Saronno-Monza. La Polizia locale di Solaro sta usando il pugno di fer­ro contro le aziende che installano abusivamente impianti pubblicitari lungo la strada provinciale, pre­sumibilmente di notte e nei giorni scorsi sono iniziate le prime rimozioni.

 La scorsa settimana sono stati effettuati i primi interventi di rimozione degli impianti, con la collaborazio­ne di un’impresa che, una volta imbracati, ha tagliato alla base i pannelli metallici fissati nel terreno, per poi sollevarli con un’autogrù e caricarli su un camion per lo smaltimento.

 La rimo­zione forzata degli impianti giunge al termine di un iter sanzionatorio avviato già  qualche mese fa, con i ver­bali di contravvenzione e le diffide inviate all’azienda di Pieve Emanuele che risulta proprietaria degli impianti e con la quale hanno sotto­scritto i contratti le imprese pubblicizzate con affissioni sugli stessi.

L’articolo 23 del Codice della strada prevede sanzioni fino a 4734 euro per ogni impianto installato abusivamente a bordo stra­da. Se l’azienda sanzionata non provvede alla rimozione, interviene direttamente il Comune che poi addebite­rà le spese

Per questo motivo, sottolinea­no dal comando di Polizia locale, prima di sottoscrivere contratti di questo tipo è indispensabile assicurarsi che l’azienda proponente sia in possesso delle auto­rizzazioni del caso, altrimenti si rischiano brutte sorprese.

Gabriele Bassani


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate auto fuoco

Limbiate, auto a fuoco in strada, ignote le cause

Un’auto ha preso fuoco questa mattina a Limbiate, in via 25 aprile. Poco prima delle 7 i Vigili del fuoco e di Bovisio Masciago...

Limbiate, si schianta contro la conduttura del gas provocando una fuoriuscita: intervento dei Vigili...

Questa mattina, sabato 17 aprile, dopo le 11:30, in via Monte Ceneri 1 a Limbiate una Fiat Panda è andata a sbattere contro la...
reddito cittadinanza

Reddito di cittadinanza: a Saronno e dintorni, in un anno, solo sette hanno lavorato

Su una popolazione del Saronnese di circa 90mila abitanti, il Servizio inserimenti lavorativi di Saronno è riuscito a far lavorare nel 2020 solo sette...
Simone Mattarelli mistero

Il mistero di Simone, trovato morto ad Origgio, la Procura chiede l’archiviazione, i famigliari...

La Procura di Busto Arsizio ha chiesto l’archiviazione del fascicolo penale contro ignoti per istigazione al suicidio riguardante il ritrovamento ad Origgio del corpo...

Lombardia zona arancione sabato 17 e domenica 18 aprile: supermercati aperti, centri commerciali chiusi

Weekend di zona arancione quello che si prepara a vivere la Lombardia. Stando a quanto detto dal Presidente Attilio Fontana, "già dalla prossima settimana,...

Lombardia, da lunedì 19 aprile i cittadini tra i 65 e 69 anni possono...

Da lunedì 19 aprile i cittadini lombardi di età compresa tra i 65 e i 69 anni avranno la possibilità di prenotare il vaccino...
fibra ottica

Fibra ko a Cogliate e Ceriano, guasto alla centrale, disagi per smart working e...

Fibra ottica ko nella zona delle Alte Groane: da questa mattina prima delle 10 tutte le connessioni in modalità Ftth di Cogliate e Ceriano...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !