Home EDITORIALI L'Italia si sta suicidando

L’Italia si sta suicidando

L'Italia è un Paese che si sta suicidando. Non in senso astratto, ma nel senso più concreto del termine: suicida è chi rinuncia volontariamente a vivere e noi italiani stiamo attuando una sorta di suicidio di massa non generando più figli. Nelle ultime settimane su queste stesse pagine abbiamo riportato articoli drammatici, passati probabilmente nell'indifferenza più totale: alcuni comuni hanno reso noti i dati dell'anagrafe relativi al 2015 ed è emerso che il numero di nascite sta crollando quasi ovunque mentre aumenta (in qualche caso anche di molto) il numero di morti. E se dovessimo togliere dai nati il dato dei figli di coppie straniere, la situazione sarebbe davvero un suicidio di massa: non vogliamo gli stranieri, ma presto avremo assoluto bisogno di loro.

Ma perché noi facciamo così pochi figli? Voi direte: “Perchè c'è la crisi, perché non c'è lavoro”. Questa risposta non mi convince, perché per gli stranieri la crisi c'è tanto quanto c'è per noi, ma loro i figli li fanno. Noi non facciamo più figli perché abbiamo raggiunto un livello di benessere che non vogliamo perdere, perché avere un figlio costa, non c'è dubbio, e richiede sacrifici.

Noi non abbiamo più voglia di sacrificarci, questa è la verità. E ogni volta che mi capita di vedere una mamma o un papà con un figlio piccolo mi viene voglia di dirgli: “Grazie. Grazie perché voi credete ancora che avere un figlio valga la pena di qualunque sacrificio. Grazie perché noi siamo un popolo di lamentoni, ma voi vi rimboccate le maniche per dare una speranza a questo Paese e a questo popolo”.

Piero Uboldi



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate droga

Limbiate, 80 kg di droga tra l’auto e la cantina, 36enne arrestato dalla Polizia

Gli agenti della questura di Monza, hanno arrestato mercoledì sera un limbiatese di 36 anni scoperto con 25 kg di marijuana in macchina a...
Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...

Vigili del Fuoco, un video celebrativo in occasione della festa di Santa Barbara

In occasione della celebrazione di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco e che si celebra domani 4 dicembre, il Comando Provinciale dei Vigili...

Bollate, un tour virtuale del Comune per far conoscere le istituzioni ai più piccoli

In vista delle elezioni del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze di Bollate e per preparare la campagna elettorale dell'Assemblea Junior, l'Assessore alle...

Garbagnate, tende oscuranti e un impianto fotovoltaico per la Scuola Media Morante

Continuano i lavori sul piano dell'efficientamento energetico alla Scuola Media Elsa Morante di Garbagnate Milanese. Si tratta di un investimento di 440.000 euro, destinato...

Spacciatori inseguiti dai vigili a Uboldo, abbandonati auto e fucile

Quattro pusher, la cui auto si è impantanata, fuggono a piedi lasciando il veicolo con un’arma rubata all’interno. E’ successo nei boschi dello spaccio di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !