HomeEDITORIALIGli italiani hanno la memoria corta

Gli italiani hanno la memoria corta

Gli italiani, purtroppo, hanno la memoria corta, ma è bene, ogni tanto, dar loro una bella rinfrescata.
Vi ricordate quale fu, nel 2013, l’argomento principe della campagna elettorale per eleggere il nuovo
parlamento italiano? Fu la questione dei guadagni astronomici dei parlamentari. 

Eravamo nel pieno della crisi, la Fornero aveva appena colpito lavoratori e pensionati, le Partite Iva boccheggiavano, le ditte chiudevano, le ila dei cassintegrati
s’ingorssavano. E i parlamentari promettevano, giuravano e garantivano che, se fossero stati eletti, si
sarebbero ridotti quei compensi astronomici che, tra stipendio, rimborsi, spese telefoniche e “esercizio di mandato”, possono arrivare a un gruzzolo di ben 15mila euro al mese, 180mila euro all’anno, quasi tutti esentasse. E c’è chi sostiene che siano anche di più. 

Passate le elezioni,  nessuno ha più parlato di questa montagna di soldi, nessuno in questi tre anni di legislatura è riuscito a convincere il parlamento a “tirare la cinghia”, come hanno fatto tutti gli Italiani. Va detto, per correttezza, che i parlamentari di 5 Stelle versano una parte dei loro compensi in un fondo che sostiene le piccole imprese, ma lo fanno volontariamente, mentre il parlamento, l’organo dei cittadini italiani, non è capace di tagliarsi quei grassi compensi. “Tanto poi, passate le elezioni, gli Italiani si dimenticheranno delle promesse”, avrà detto qualcuno. Ed è proprio così.


Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !