Home BOLLATESE Raccolta di firme per l'ospedale di Bollate

Raccolta di firme per l’ospedale di Bollate

 ospedI cittadini bollatesi sono decisamente arrabbiati poiché stanno assistendo allo svuotamento del loro ospedale, alla fine dell'assistenza sanitaria a Bollate: lo scorso novembre l’azienda ospedaliera, dopo aver avviato la chiusura di tutti i reparti di degenza dell’ospedale, fece una solenne promessa nell'assemblea pubblica in biblioteca: che avrebbe allestito un vero Day Hospital, elencando una lunga serie di ambulatori, oltre al Punto di Primo soccorso che sarebbe rimasto aperto, come chiesto a gran voce dai cittadini.

Adesso si scopre che il “Punto di Primo soccorso” chiuderà a giugno e stanno chiudendo anche quasi tutti gli ambulatori e la Tac se ne va.

Una beffa e un'offesa per i cittadini bollatesi, ma anche novatesi e baranzatesi, che utilizzano gli ambulatori dell'ospedale di Bollate: non si vuole mantenere la promessa pubblica.

Ma la politica oggi, che già non gode della stima di molti cittadini, non può permettersi il lusso di non mantenere le promesse pubbliche.

Per questo a Bollate proprio in questi giorni è partita una grossa raccolta di firme, un'iniziativa estranea a qualunque partito politico, promossa da cittadini che ci tengono all'ospedale (primo firmatario è l'ingegner Roberto Albertini, storico presidente dell'Asilo Maria, uomo coraggioso che non si tira indietro di fronte alla necessità di salvare almeno gli ambulatori dell'ospedale).

La raccolta di firme non chiede la luna, chiede solo che si mantengano le promesse fatte e cioè che a Bollate si creino TUTTI gli ambulatori che furono promessi nell'assemblea di novembre, magari aggiungendone qualcun altro. Perchè la gente è stanca di promesse infondate, perché un soggetto pubblico non può fare false promesse. E si chiede che rimanga aperto il Punto di primo soccorso che, se ha alle spalle un vero Day Hospital, diventa efficiente e utile per migliaia di persone.

Per firmare la “petizione popolare” basta recarsi con un documento d'identità in qualunque edicola di Bollate e frazioni: tutti gli edicolanti (tutti!), di fronte alla necessità di salvare la nostra sanità, si sono resi disponibili a raccogliere le firme.

Albertini ci ha messo la faccia, con lui molti altri personaggi noti di Bollate hanno accettato di essere nel gruppo dei primi firmatari (potete leggere i loro nomi sul Notiziario in edicola e online da domani). Ora non resta che dare tutti una mano apponendo una firma.

Trovate il testo della petizione e tutti i dettagli della vicenda sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 22 aprile.

LEGGI DI PIU' SULL'EDIZIONE DIGITALE


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Coronavirus Confcommercio Lombardia

Coronavirus, Confcommercio Lombardia: la stretta costerà 860 milioni di euro al mese

Coronavirus, Confcommercio Lombardia lancia l'allarme: solo per i pubblici esercizi la stretta anti-Covid costerà in regione 860 milioni di euro al mese. "E' finito il...

Cislago, vandali prendono a calci il defibrillatore del parco

Ancora un atto di vandalismo contro un defibrillatore: succede a Cislago, dove stavolta è stato preso di mira quello donato dal Gruppo Alpini e...

Rissa al centro commerciale di Arese, carabinieri aggrediti: due arresti

Carabinieri aggrediti a “il Centro” di Arese, dove sono intervenuti per sedare una rissa: contro di loro calci, spintoni e insulti ed è pure spuntato...

Morto il 15enne travolto da un’auto fra Saronno e Rovello

E’ purtroppo morto il ragazzo di 15 anni che domenica è rimasto coinvolto in un grave incidente sulla strada provinciale che collega Saronno a...
Saronno Rovello Porro investito 15 anni bicicletta

Incidente tra Saronno e Rovello, 15enne in bici investito, scende l’elicottero

Grave incidente tra Saronno e Rovello, un 15enne in bici è stato investito, scende anche l'elicottero. Un ragazzo di soli 15 anni in bicicletta è...
Coronavirus decreto 25 ottobre Lombardia

Nuovo Decreto: i divieti fino al 24 novembre, anche in Lombardia

E' arrivato in mattinata l'ultimo Dpcm, previsto per la serata di sabato 24 ottobre, ma slittato a oggi, domenica 25. Il presidente del Consiglio, Giuseppe...
Saronno teatro Laurito ultimo spettacolo Lisistrata

Saronno: oggi pomeriggio ultimo spettacolo al teatro Giuditta Pasta con la Laurito: biglietti anche...

Saronno: oggi pomeriggio ultimo spettacolo al teatro Giuditta Pasta con Marisa Laurito: ci saranno anche biglietti gratis. ll Teatro Giuditta Pasta, dopo il Decreto firmato...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !