Home Prima Pagina Scoperta discarica abusiva Limbiate, sigilli al terreno

Scoperta discarica abusiva Limbiate, sigilli al terreno

forestale

Sequestro preventivo e segnalazione alla Procura della Repubblica di Milano di un terreno di Limbiate utilizzato come discarica non autorizzata. Secondo quanto ricostruito dal Corpo Forestale di Carate Brianza, nell’appezzamento di Limbiate da tempo vi era in corso un’attività di stoccaggio di macerie e rifiuti edili pur in assenza di autorizzazioni.

“I Forestali hanno accertato che sul terreno gestito da una impresa edile risultavano stoccati terre e rocce da scavo miste a  rifiuti provenienti dalle operazioni di costruzione e demolizione e addirittura miscelate a materiali plastici – spiegano in una nota del Corpo Forestale – Ignota la provenienza di tutti i materiali e dei rifiuti illecitamente gestiti sul sito senza alcuna precauzione ai fini della tutela dell’ambiente”.

Non solo, dal sopralluogo all’interno dei capannoni presenti nell’area è emersa un’ulteriore attività illecita collaterale.

“Vi erano spezzoni di cavi di rame ed altre parti di rame pronti alla rivendita, apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso pericolose e non pericolose; imballaggi plastici contenenti oli esausti, oli non esausti e altri rifiuti liquidi al momento non identificati; plastica; parti di veicoli fuori uso; scarti in lana di roccia – prosegue la nota del Corpo Forestale – L’impresa non era in possesso di alcuna documentazione autorizzativa prevista e prescritta dalla normative inerenti la gestione dei rifiuti e delle terre e rocce da scavo né di documentazione attestante la lecita provenienza del materiale e la sua qualifica di non rifiuto”. Nelle prossime settimane con i risultati dei campionamenti di terreno si completerà il quadro.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nuovi poveri: a Caronno pacchi di alimenti a 60 famiglie, in gran parte italiane

Anche in piena pandemia il Centro di Ascolto Caritas resta aperto. Sono tanti e tali i nuovi poveri che non si può nemmeno pensare...
bomba seregno

Droga e una bomba nelle cantine, due arrestati a Seregno

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Seregno, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti, due calabresi 64enni –...

Caronno, nuovo punto tamponi drive-through attivo dal 11 dicembre

A partire da venerdì 11 dicembre sarà possibile effettuare anche a Caronno Pertusella il tampone rapido per il covid in modalità drive-through, eseguibile presso...

Nuovo Dpcm, Lombardia chiede modifica: “Si pensi ai piccoli comuni”

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente della Lombardia Attilio Fontana al nuovo dpcm presentato ieri sera da Giuseppe Conte. La Conferenza delle...
prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
alpini caronno

Gli Alpini di Caronno aiutano i commercianti: scatta la consegna dei cesti di Natale

“#ioacquistoinpaese” è lo slogan promosso dal Gruppo Alpini di Caronno Pertusella e Bariola per sostenere e aiutare i commercianti duramente colpiti dall’ennesimo lockdown. I volontari...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !