HomeBOLLATESEMozzarella di bufala... con bufala

Mozzarella di bufala… con bufala

mozzarellatruffaI Carabinieri della Stazione di Garbagnate martedì hanno denunciato un 52enne di Seregno e un 60enne con residenza a Gerenzano, che si erano specializzati nl frodare grossisti di generi alimentari.
I due sono stati individuati come autori di una truffa a danno di un caseificio casertano, al quale hanno commissionato diversi ordini d'acquisto per circa 200 chili di mozzarella di bufala (circa 20.000 euro), utilizzando i dati di un'ignara azienda di Garbagnate.
Quando il titolare del caseificio ha contattato direttamente la ditta di Garbagnate, ha realizzato di essere stato truffato e si è rivolto ai Carabinieri.
I due dovranno rispondere di truffa e sostituzione di persona.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

saronno guardia di finanza

Saronno, arresto e sequestro di beni per procurato fallimento di una società

Un imprenditore di Saronno è stato arrestato dalla Guardia di Finanza con il contestuale sequestro di beni per oltre 500mila euro, per il fallimento...
elicottero cislago ricerche

Ricerche sospese per il presunto incidente aereo tra Cislago, Turate e Gerenzano

Ricerche sospese senza esito dopo oltre due ore di ricognizioni ieri sera tra Cislago, Turate e Gerenzano, dove era scattata una maxi emergenza per...
cagnolina cesano maderno

Morta la cagnolina abbandonata tra i rifiuti a Cesano Maderno

È morta la piccola cagnolina maltese trovata tra i rifiuti in Brianza. Purtroppo non ce l’ha fatta la cucciola abbondonata tra l’immondizia a Cesano Maderno...
elicottero Cislago

Allarme incidente aereo tra Cislago, Turate e Gerenzano, elicottero a bassa quota

AGGIORNAMENTO - Le ricerche sono state sospese poco dopo le 22  Mobilitazione di mezzi di soccorso questa sera tra Cislago, Gerenzano e Turate, in frazione...

Ladri nella sede del coro di Origgio, ma restano a bocca asciutta

Sono rimasti a mani vuote i ladri penetrati nella sede del “Coro Amici della Montagna” di Origgio: la palazzina polifunzionale di via Piantanida, davanti...
carabinieri auto

Cerro Maggiore, scoperto cadavere carbonizzato in una fabbrica abbandonata

Scoperta shock a Cerro Maggiore dove, all'interno di una fabbrica abbandonata, è stato trovato un cadavere carbonizzato. È successo oggi, venerdì 21 gennaio, in tarda...

Covid, Lombardia resta in zona gialla. Fontana: “Bisogna semplificare le norme di quarantena”

"La Lombardia resta in zona gialla. Ora bisogna semplificare le norme di quarantena o isolamento sia per le scuole che per i cittadini". Ad...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !