HomeEDITORIALISalvatore Girone ritorna a casa

Salvatore Girone ritorna a casa

Salvatore Girone, il marò italiano che da 4 anni e 3 mesi è costretto a restare in India, potrà finalmente tornare a casa in Italia e attendere lì l'esito del processo a suo carico. La notizia attesa da anni è arrivata ieri nella prima mattinata: la Corte Suprema indiana ha accettato di rispettare le regole internazionali e il pronunciamento della Corte internazionale dell'Aja. Una bella notizia, finalmente, dopo tante manifestazioni, tanta solidarietà e tanta diplomazia.

Adesso la lentissima Giustizia indiana può portare avanti il processo per cercare di chiarire se davvero siano stati i due marò italiani a uccidere i due pescatori indiani, scambiandoli per pirati, e fino a che punto siano responsabili di tale errore.

Resta però un rammarico: ricordo bene che, all'inizio di questa complessa vicenda, qualche esperto avanzò subito l'idea di un arbitrato internazionale per chiarire le competenze, ma i governanti e i diplomatici di allora risposero che ci voleva troppo tempo per l'arbitrato, così seguirono altre strade, che portarono a impantanarsi in una palude immensa. Solo dopo tre anni e quattro mesi, il 26 giugno 2015, l'Italia ha avviato l'arbitrato internazionale, imboccando la strada giusta che oggi riporta Girone a casa. Tre anni e quattro mesi persi per evidente incompetenza, undici mesi soltanto di arbitrato per dare un'importante svolta alla vicenda.

Insomma, un gran can-can mediatico durato oltre quattro anni, semplicemente perché tre diversi governi e le loro diplomazie si erano incaponiti sulla strada sbagliata.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana vince il Premio Bagutta 2021

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
Gianetti assemblea

Sentenza Gkn porta speranza ai lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto

La sentenza sulla Gkn fa sperare i lavoratori della Gianetti di Ceriano Laghetto dove ieri sono arrivate le prime lettere ufficiali di licenziamento o...

Vaccino anticovid, in Lombardia al via la terza dose per i soggetti fragili

Al via in Lombardia la Fase 3 della campagna vaccinale anti-covid. Da oggi, lunedì 20 settembre, avranno accesso alla terza dose i soggetti immunocompromessi,...

Saronno, nuova pista ciclabile in Via Roma. Commercianti perplessi: “Pochi posteggi” I VIDEO

  Ultimo miglio di lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile in Via Roma a Saronno. Da questa mattina fino a mercoledì 22 settembre...
cormano gelateria

Cormano, chiedevano il pizzo alla gelateria, tre condanne

Tra settembre e dicembre le intimidazioni mafiose e le estorsioni ai danni di un gelataio di Cormano, ora, a distanza di un anno le...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !