HomeEDITORIALIUna volta a votare si andava eleganti

Una volta a votare si andava eleganti

Domenica dalle 7 alle 23 in alcuni comuni della nostra zona si andrà a votare per l'elezione del sindaco: Limbiate, Caronno Pertusella, Cislago, Carbonate… Si voterà anche in grandi città come Milano, Varese e perfino Roma.

Come sempre, anche in occasione di questo voto avremo un'ampia fetta di cittadini che non andranno a votare e questo un po' mi spiace. E' vero, c'è chi dice che anche non votare sia, in fondo, una forma di voto, ossia un voto di protesta.

Ma protesta in che direzione? Per chiedere che cosa? Troppo facile dire che chi non vota chiede che si butti via tutta la politica, che si cambi tutto, perché sono tutti ladri, tutti venditori di fumo e di promesse. Chi dice così è il primo ad aiutare i ladri e i venditori di fumo: si nasconde dietro al “sono tutti uguali” solo perché lui non sa distinguere i buoni dai cattivi, gli onesti dai ladri, le persone serie dai venditori di fumo.

Così dice che sono tutti uguali, che sono tutti ladri e non va a votare. Se invece fosse meno pigro, se si applicasse di più, se leggesse i giornali e si informasse bene, capirebbe che in Italia abbiamo anche persone serie, riuscirebbe col suo cervello a capire chi è pulito e chi no, chi è onesto e chi è “grigio”, chi ha proposte serie e chi populiste e a quel punto saprebbe benissimo chi andare a votare e aiuterebbe la democrazia a far emergere le persone valide.
I nostri vecchi per andare a votare si vestivano eleganti, perché avevano vissuto il regime e capivano che poter votare è un onore, un privilegio.

Oggi non capiamo più neppure questo.
Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nasce la Superlega di calcio, fan club di Saronno divisi

Per il calcio europeo la nascita della Superlega ha il sapore di uno scisma. Dodici tra i più ricchi club hanno firmato ieri notte...
Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !