HomeBRIANZACommerciante eroe di Solaro salva giovane da auto in fiamme

Commerciante eroe di Solaro salva giovane da auto in fiamme

Auto Bruciata
L’auto bruciata da dove è stato estratto il 27enne di Muggiò
E' vivo grazie al gesto coraggioso di un commerciante di Solaro il 27enne di Muggiò che lunedì della scorsa settimana  ha rischiato di morire tra le fiamme della sua auto sulla provinciale Saronno-Monza.

E' successo poco prima delle 6 del mattino a Nova Milanese, a una manciata di chilometri da Solaro sulla strada per Monza: a causa di un colpo di sonno, il giovane alle guida della sua Ford Ka ha perso il controllo della vettura, che è finita contro un palo e ha poi preso fuoco. Il giovane è rimasto stordito all'interno dell'abitacolo e ha rischiato di morire avvolto dalle fiamme.

Per sua fortuna, in quegli istanti, su una strada ancora non molto trafficata sia per via dell'orario che per il giorno, 22 agosto, ancora per molti dedicato alle vacanze, si è trovato  a transitare  un Giancarlo Perletti, 52 anni, agente di commercio di Solaro, che era partito poco prima dalla sua abitazione.

L'uomo ha assistito all'incidente e si è subito fermato con il suo furgone per prestare i soccorsi al malcapitato. Quando ha visto le fiamme sprigionarsi dal vano motore  e raggiungere rapidamente l'abitacolo non ha esitato e, prima che giungessero sul posto i Vigili del fuoco e l'ambulanza, si è precipitato ad estrarre il giovane dall'auto, per allontanarlo dal veicolo.

“E' successo tutto in una manciata di secondi: l'auto era davanti a me al semaforo rosso, è ripartita, non andava forte, all'improvviso è uscita di

Giancarlo Perletti Solaro
Giancarlo Perletti
carreggiata ed è finita nel fossato laterale colpendo in pieno il palo  della luce e sradicandolo” -racconta Perletti. “L'auto si è alzata di quasi due metri, da terra, poi è atterrata, per fortuna dritta. Neanche il tempo di accostare il furgone che ho visto le fiamme dal cofano che arrivavano all'abitacolo. Non ci ci ho pensato e mi sono subito avvicinato, gridando, per cercare di richiamare la persona in auto.

Ho aperto la portiera e l'ho trovato riverso sul volante, all'inizio non rispondeva. Ho provato a chiedere se c'erano altre persone a bordo, lui mi ha detto di no, mentre le fiamme erano già quasi sul cruscotto. Ho sganciato la cintura e l'ho trascinato fuori, allontanandomi velocemente. In un attimo la macchina è stata avvolta dalle fiamme.

Quando sono arrivati i pompieri, che pure sono stati velocissimi, ormai era carbonizzata”. Non ci sono dubbi: il giovane di Muggiò è salvo solo grazie al coraggio e alla prontezza di riflessi di Perletti. Ora è ricoverato al San Gerardo di Monza, con diverse fratture. “Ci siamo sentiti al telefono, non finiva più di ringraziarmi. Mi sono ripromesso di andarlo a trovare nei prossimi giorni” -racconta il solarese eroe. “In quei momenti non si pensa troppo, si agisce d'istinto, io ho sentito di doverlo fare e l'ho fatto. Solo dopo mi sono ho pensato a quello che ho rischiato, ma era giusto farlo.

Sono tutto il giorno sulle strade con il furgone e sono un motociclista. Ne ho viste tante. Ci sono momenti in cui non bisogna riflettere, bisogna agire”.  Lui ha agito e ha salvato la vita ad un ragazzo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !