HomeNORD MILANOTrenord, il Sindaco di Cusano: “Gestione dolosa e incompetente”

Trenord, il Sindaco di Cusano: “Gestione dolosa e incompetente”

gaiani

Nuova mattinata di disagi e ritardi per i pendolari della Milano-Seveso-Asso. E il Sindaco di Cusano Milanino addita Trenord di “dolosa incompetenza” perché “il servizio di trasporto pubblico è una cosa seria e delicata e proprio per questo è necessario che venga adempiuto con professionalità e correttezza”.

La giornata di mercoledì non è iniziata sotto una buona stella per le migliaia di viaggiatori della linea. Un treno a causa di un guasto già poco prima delle 7 ha dato forfait. Così i viaggiatori dell’S4 716 per Milano Cadorna hanno dovuto ripiegare sul treno successivo l’S2 partito da Mariano Comense alle 7 e arrivato al capolinea di Rogoredo con 14 minuti. Il viaggio è stato caratterizzato da un comprensibile sovraffollamento delle vetture. Così per rimediare il treno 2718 partito da Camnago alle 7.25 è stato fatto fermare in via del tutto straordinaria anche nelle stazioni di Palazzolo, Paderno Dugnano, Cusano-Cormano e Bruzzano. Il convoglio è arrivato al capolinea di Milano Cadorna con 16 minuti di ritardo.

Il primo cittadino di Cusano in una nota ha stigmatizzato la gestione di Trenord.

“Si rimane continuamente stupiti della dolosa incompetenza con cui Trenord gestisce l'organizzazione del trasporto pubblico sulla cruciale tratta Milano -Meda: una volta di più oggi i lavoratori e gli studenti che hanno ripreso a pieno ritmo i loro viaggi, non di piacere, verso il capoluogo, hanno dovuto viaggiare su treni composti da poche carrozze ed in perenne ritardo, in condizioni di viaggio penose e con il rischio di ritardi sul luogo di lavoro con tutte le conseguenze del caso – sottolinea il sindaco Lorenzo Gaiani – È evidente che nulla delle condizioni di viaggio offerte da Trenord giustifica il crescente costo dei biglietti e dei abbonamenti, e non aiuta che l'azienda si sottraggono costantemente alle giuste richieste delle Amministrazioni interessate per un serio confronto sui disagi che quotidianamente i cittadini patiscono”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !