HomeNORD MILANOTrenord, il Sindaco di Cusano: “Gestione dolosa e incompetente”

Trenord, il Sindaco di Cusano: “Gestione dolosa e incompetente”

gaiani

Nuova mattinata di disagi e ritardi per i pendolari della Milano-Seveso-Asso. E il Sindaco di Cusano Milanino addita Trenord di “dolosa incompetenza” perché “il servizio di trasporto pubblico è una cosa seria e delicata e proprio per questo è necessario che venga adempiuto con professionalità e correttezza”.

La giornata di mercoledì non è iniziata sotto una buona stella per le migliaia di viaggiatori della linea. Un treno a causa di un guasto già poco prima delle 7 ha dato forfait. Così i viaggiatori dell’S4 716 per Milano Cadorna hanno dovuto ripiegare sul treno successivo l’S2 partito da Mariano Comense alle 7 e arrivato al capolinea di Rogoredo con 14 minuti. Il viaggio è stato caratterizzato da un comprensibile sovraffollamento delle vetture. Così per rimediare il treno 2718 partito da Camnago alle 7.25 è stato fatto fermare in via del tutto straordinaria anche nelle stazioni di Palazzolo, Paderno Dugnano, Cusano-Cormano e Bruzzano. Il convoglio è arrivato al capolinea di Milano Cadorna con 16 minuti di ritardo.

Il primo cittadino di Cusano in una nota ha stigmatizzato la gestione di Trenord.

“Si rimane continuamente stupiti della dolosa incompetenza con cui Trenord gestisce l'organizzazione del trasporto pubblico sulla cruciale tratta Milano -Meda: una volta di più oggi i lavoratori e gli studenti che hanno ripreso a pieno ritmo i loro viaggi, non di piacere, verso il capoluogo, hanno dovuto viaggiare su treni composti da poche carrozze ed in perenne ritardo, in condizioni di viaggio penose e con il rischio di ritardi sul luogo di lavoro con tutte le conseguenze del caso – sottolinea il sindaco Lorenzo Gaiani – È evidente che nulla delle condizioni di viaggio offerte da Trenord giustifica il crescente costo dei biglietti e dei abbonamenti, e non aiuta che l'azienda si sottraggono costantemente alle giuste richieste delle Amministrazioni interessate per un serio confronto sui disagi che quotidianamente i cittadini patiscono”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, sul viale Bagatti, i Vigili del Fuoco di Desio provano le tecniche...

      Questa mattina, mercoledì 14 aprile, i vigili del fuoco di Desio, hanno scelto il Viale Bagatti per un'esercitazione sulle manovre SAF (Speleo-Alpino-Fluviale).  I pompieri,...
Novate lite spara panico

Bregnano, percepivano senza diritto il reddito di cittadinanza: nove rumeni denunciati

Altri nove cittadini rumeni residenti a Bregnano sono stati denunciati in stato di libertà poiché ritenuti responsabili delle violazioni in materia di Disposizioni per...
cesate sgombero ditta furto

Rovellasca, raid pomeridiano contro il barbiere, negozio distrutto e due feriti

Non era da solo l'uomo che ieri pomeriggio si è presentato davanti ad un negozio di parrucchiere in centro per danneggiarlo pesantemente a colpi...

Milano, camion si ribalta in mezzo ad una rotonda: Vigili del Fuoco con la...

Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, intorno alle 22, un camion si è ribaltato sulla rotonda di via per Cusago a Milano, dopo...
volpe cogliate

Cogliate, a tu per tu con la volpe nel parco comunale | VIDEO

Una volpe che cammina tranquilla nel parco comunale di Cogliate quasi deserto in questi giorni di restrizioni. Poi si accorge della presenza di un...
cesate disabili

Cesate, bastone alla schiena, acqua fredda addosso, orrore nella struttura per disabili | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, con il supporto dei comandi territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa...

Incipit Offresi per la prima volta a Bollate: il talent per aspiranti scrittori in...

La Biblioteca Civica di Bollate ospiterà per la prima volta, giovedì 22 aprile, la diretta streaming di Incipit Offresi, la sesta edizione del primo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !