Home CRONACA - Estorsione alla vicina di casa, 54enne arrestato a Lurago

Estorsione alla vicina di casa, 54enne arrestato a Lurago

arresto“Vai a prelevare diecimila euro e lasciali in una busta dentro la cassetta della posta”. Erano messaggi anonimi come questo, posizionati sul davanzale della finestra a terrorizzare la vicina di casa di S.B., 54enne di Lurago d'Erba, arrestato l'altro giorno dai carabinieri della locale stazione per il reato di estorsione.

Ma la vittima non si è fatta sopraffare dalla paura e già dalla ricezione della prima missiva si è rivolta ai carabinieri che di concerto con la Procura di Como, hanno tempestivamente avviato le indagini.

Già in un primo momento, i sospetti si sono incentrati sulle particolari difficoltà economiche di uno dei vicini di casa della signora che nel recente passato si è rivolto al comune di Lurago per ottenere un “sussidio” nel pagamento di alcune rate dell’affitto. Le richieste sono state acquisite dai militari che, da subito, hanno riscontrato una evidente somiglianza con la grafia della lettera minatoria.

Una seconda richiesta estorsiva ricevuta martedì scorso intimava alla donna di lasciare il contante in una busta nella cassetta della posta giovedì mattina. I carabinieri si sono appostati nottetempo nella zona, installando anche delle telecamere di videosorveglianza. Appena sveglia, la vittima ha riposto una busta col denaro, come da indicazioni ricevute, uscendo poco dopo dall’abitazione.

Alle 13,30 S.B., si è recato presso la cassetta delle lettere e dopo qualche minuto ha prelevato quanto lasciatogli dalla signora. I militari, posizionati nelle vicinanze, intervenivano immediatamente bloccando l'uomo con la busta ancora tra le mani.

Arrestato in flagranza di estorsione, è stato portato in caserma e, al termine delle procedure d’identificazione, tradotto presso il carcere di Como a disposizione dell’autorità giudiziaria.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Limbiate tamponi code

Tamponi in auto a Limbiate e Monza, da domani prenotazione per evitare code

Da domani, giovedì 29 ottobre sarà attiva una pagina web  per la registrazione e l’accodamento degli utenti, in modo ordinato e controllato, per l’accesso...
ambulanza intossicati

Lite tra colleghi in ditta, ambulanze e carabinieri a Novate Milanese

Ambulanze, carabinieri e auto medica a Novate Milanese per una lite tra lavoratori in una ditta. L’allarme è scattato poco prima delle 13,30 con una...

A Gerenzano crolla ballatoio, ferita una donna

Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 28 ottobre,  è crollata parte di un balcone di una casa di corte a Gerenzano, in via 20...
carabinieri

Incidente sul lavoro a Lissone, morto un 53enne di Lazzate

Un 53enne di Lazzate è morto ieri sera a Lissone per un incidente sul lavoro. Fabrizio Iozzo stava lavorando in una azienda che si...

Cogliate, bando tamponi Covid a prezzo calmierato, anche per Ceriano, Lazzate e Misinto

Un centro tamponi Covid per 4 comuni, affidato all’azienda privata che offrirà il prezzo migliore per gli utenti. E’ la proposta avviata dall’Amministrazione comunale...
suore stalking

Frasi oscene per 2 anni sotto la stanza delle suore, denunciato 71enne di Monza

Frasi oscene pronunciate durante finte conversazioni telefoniche a sfondo sessuale sotto la finestra della stanza di due suore: due anni di pedinamenti e stalking. Un...
Coronavirus Confcommercio Lombardia

Coronavirus, Confcommercio Lombardia: la stretta costerà 860 milioni di euro al mese

Coronavirus, Confcommercio Lombardia lancia l'allarme: solo per i pubblici esercizi la stretta anti-Covid costerà in regione 860 milioni di euro al mese. "E' finito il...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !