HomeEDITORIALIHitler e Stalin

Hitler e Stalin

A Riga, capitale della Lettonia, si trova un “Museo della Memoria” che ricorda le atrocità commesse durante la Seconda Guerra Mondiale. Voi penserete subito che in quel museo si racconta di Hitler, dei campi di concentramento e dello sterminio degli ebrei. No. Il Museo della Memoria di Riga racconta di Stalin, dei gulag e dello sterminio degli ucraini, dei lettoni e dei lituani.

Sì, perché purtroppo la Storia la scrivono i vincitori, ma i vincitori non sempre sono i buoni, o, per lo meno, non sono tutti buoni. Hitler era un criminale folle e sanguinario, questo è certo, ma Stalin era esattamente lo stesso, con la differenza che, se Hitler ha ucciso 6 milioni di ebrei, Stalin ha fatto morire 5 milioni di ucraini, se Hitler nei campi di concentramento ha ucciso 10-12 milioni di esseri umani, Stalin nei gulag ne ha fatti morire almeno 20 milioni. Se nei campi di concentramento si viveva in modo disumano, altrettanto avveniva nei gulag: in Siberia i prigionieri erano costretti a lavorare all'aperto anche se c'era una temperatura di -50 gradi. Solo se scendeva sotto i -54 gradi (meno 54 gradi!) non si usciva a lavorare.

Hitler e Stalin, dunque, sono entrambi mostri sanguinari, ma con una differenza: Hitler ha perso la guerra, i suoi crimini sono stati subito messi sotto gli occhi di tutti e i responsabili ricercati e spesso condannati a morte; Stalin la guerra l'ha vinta e per troppo tempo si è fatto finta di non vedere, di non sapere, di non capire. E nessuno è mai stato punito per quelle atrocità. E questo è pazzesco.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !