HomePrima PaginaA Bollate, parte il conto alla rovescia: gli ultimi 25 giorni (lavorativi)...

A Bollate, parte il conto alla rovescia: gli ultimi 25 giorni (lavorativi) della Ztl

ztl varco attivoOrmai è certo, a Bollate si potrà dire addio alla Ztl, almeno per uno o due anni, ma probabilmente sarà un addio per sempre. Le telecamere funzioneranno ancora per 25 giorni (ossia per cinque settimane, dal lunedì al venerdì), poi verranno spente e resteranno spente o per sempre o per lunghissimo tempo. La data dello spegnimento è già fissata: alle ore 9 di mattina di venerdì 28 ottobre la Ztl morirà.

Qualcuno di voi potrebbe pensare che non sia così: il 6 novembre si svolgerà il referendum per decidere se tenere o no la Ztl a Bollate e, se vinceranno i Sì, allora la Ztl continuerà. In realtà, non è così. Infatti, il referendum (come spiegavamo qualche settimana fa) non chiederà se si vuole mantenere la Ztl o no, bensì chiederà se si vuole mantenere una Ztl più piccola oppure se si vuole eliminarla del tutto.

Ecco dunque che la situazione diventa complessa: se al Referendum vincerà il No alla Ztl, le telecamere resteranno spente per sempre. Se invece vincerà il Sì alla Ztl più piccola, allora non si potranno riaccendere le telecamere rapidamente, ma passeranno uno o due anni almeno prima che la Ztl ritorni. Infatti, si dovrà ricominciare tutto l’iter da capo, perché si tratta, in sostanza, di una Ztl nuova.

Si dovrà fare un nuovo progetto, si dovranno fare le delibere, si dovrà mandare il tutto ad una nuova approvazione del Ministero a Roma (con i tempi che il Ministero ha), poi, una volta ottenuto il via libera del Ministero, si dovranno stanziare i fondi per spostare i pali con le telecamere (per creare un’area di Ztl più piccola), si dovranno effettuare gli spostamenti dei pali, i nuovi collegamenti elettrici, la nuova segnaletica stradale, si dovrà rifare l’archivio delle auto col permesso di entrare (solo chi risiede o lavora dentro la piccola Ztl), si dovrà ripubblicizzare il tutto… Insomma, se anche dovesse vincere nel referendum il Sì alla Ztl, le telecamere resteranno spente per almeno uno o (più probabilmente) due anni.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Sacchi col microchip, a Caronno differenziata all’80%, ma aumentano i rifiuti abusivi

Il sacco col microchip, tanto contestato a Caronno Pertusella, ha migliorato il sistema di raccolta, precorrendo i tempi rispetto alle nuove direttive statali sullo...

Limbiate, bimbo precipita da un balcone: portato in ospedale

Momenti di apprensione questa mattina per le sorti di un bambino caduto dal balcone. È successo in pieno centro città. L'abitazione è infatti proprio di...

Lombardia zona bianca sabato 24 e domenica 25 luglio: ristoranti aperti al chiuso, niente...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Novità degli ultimi giorni è l’introduzione del Green Pass obbligatorio per una serie di attività dal prossimo...
Bollate comune anello brillante

Solaro, rubano al super e spintonano la responsabile: presi

Nella mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, tre persone sono state bloccate dai carabinieri di Solaro nella zona del Parco delle Groane dopo che...

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !