Home CRONACA - Fisco, altre 15mila lettere in Lombardia per dichiarazioni anomale del 2012

Fisco, altre 15mila lettere in Lombardia per dichiarazioni anomale del 2012

Sono in totale 14.6agenziaentrate80 le lettere inviate dall'Agenzia delle Entrate che in questi giorni saranno recapitate a contribuenti lombardi per segnalare anomalie sulla dichiarazione dei redditi del 2012. Vanno ad aggiungersi alle 12.193 recapitate all'inizio di luglio. Nelle lettere, l’Agenzia spiega ai contribuenti che, “dall’incrocio con i dati in Anagrafe tributaria, risultano delle somme non correttamente indicate nella dichiarazione relativa ai redditi dell’anno 2012”. Chi riceverà la lettera del Fisco potrà mettersi in contatto con l’Agenzia per chiarire subito la propria posizione, evitando che l’anomalia si traduca in futuro in un avviso di accertamento vero e proprio. Questo sia se dal confronto emergerà che il contribuente non ha commesso errori, sia nel caso in cui il cittadino voglia regolarizzare in maniera agevolata la propria posizione con le sanzioni ridotte previste dal nuovo ravvedimento operoso.

In cima alla classifica regionale dei contribuenti “distratti” c'è la provincia di Milano con 6.037 lettere, la provincia di Monza e Brianza è terza con 1353, in provincia di Varese i destinatari sono 1090, in provincia di Como sono 708.

A far scattare le comunicazioni spedite dal Fisco sono anomalie relative a redditi non dichiarati, in tutto o in parte, nel Modello Unico o 730 presentato nel 2013. Errori o dimenticanze, che in passato avrebbero subito fatto partire l’avviso di accertamento, ma che ora vengono preventivamente sottoposti ad una richiesta di verifica da parte del contribuente. Le lettere riportano tutte le indicazioni per mettersi in contatto al più presto con l'Agenzia delle Entrate e fare chiarezza sull'anomalia: aderendo alla nuova forma di ravvedimento operoso, si avrà diritto alla riduzione ad un sesto della sanzione prevista.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, la “banda delle macchinette” colpisce anche l’elementare Gianni Rodari

Si allunga la lista degli istituti scolastici saronnesi presi di mira dai furti: nella notte i ladri hanno “visitato” la scuola elementare Gianni Rodari...

Uboldo, non hanno soldi e guidano senza assicurazione

Sempre più automobilisti non pagano l’assicurazione. Numerose le auto sequestrate a Uboldo, i cui proprietari non dovranno pagare solo le spese di rimozione e...

Emergenza Covid, medici dell’Esercito negli ospedali di Monza e Desio

È stato accolto dall'Esercito l'appello di ASST Monza: dieci medici e dieci infermieri dell'Esercito già questa settimana saranno operativi all'ospedale San Gerardo di Monza....
incidente barlassina

Incidente con 4 feriti, traffico bloccato sulla provinciale tra Cogliate e Barlassina

Ci sono 4  feriti e il traffico completamente bloccato per l’incidente verificatosi questa mattina sulla provinciale che collega Cogliate e Barlassina e da qui...
video

Sgominata la banda dei moldavi: svuotava i bancomat con i comandi degli hacker |...

I carabinieri hanno arrestato nei giorni scorsi 6 cittadini moldavi accusati di far parte della banda che ha messo a segno una serie di...

Saronno, anziano truffato dal suo compagno di stanza in ospedale

E’ stato truffato dal suo compagno di stanza in ospedale, la persona da cui meno se l'aspettava: prima se lo è lavorato ben bene...

Il Parco Groane finanzia le pecore brianzole dell’Istituto Agrario di Limbiate

Il Parco delle Groane ha donato all'Istituto Agrario "Luigi Castiglioni" di Limbiate 1.500 euro da investire nei progetti di tutela della pecora brianzola, una...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !