HomeEDITORIALISiamo un Paese da barzelletta

Siamo un Paese da barzelletta

La prossima volta che un politico vi dice che bisogna fare un’amnistia o un indulto, ossia lasciar liberi ladri, rapinatori, pedofili e corrotti, perché in Italia abbiamo le carceri sovraffollate, voi mandatelo solennemente a quel paese spiegandogli che è ora che vi dicano la verità fino in fondo. Sì, perché da anni ci sentiamo dire che in Italia abbiamo le carceri sovraffollate per cui, periodicamente, dobbiamo lasciar liberi i delinquenti.

Ma la verità è un’altra, la verità è che abbiamo le carceri sovraffollate perché abbiamo poche carceri! Siamo il Paese d’Europa (tra quelli di una certa dimensione) che ha in assoluto il minor numero di posti in carcere rispetto al numero di abitanti. I dati della Statistica penale del Consiglio d’Europa (che pochi hanno letto e che nessuno cita mai) parlano chiaro: in Germania ci sono 95 posti carcere ogni centomila abitanti, in Francia 87, in Inghilterra e Galles 138, in Polonia 224, in Romania 144, in Spagna 164. E in Italia? Solo 83 posti carcere ogni centomila abitanti.

Capite dove sta il problema? In Italia i delinquenti stanno fuori perché abbiamo pochi posti. E ciò sebbene in Italia dovremmo avere più carceri di tutti, perché noi abbiamo un alto livello di corruzione, abbiamo almeno quattro diverse mafie, abbiamo un grosso problema di delinquenza straniera, siamo il crocevia europeo della droga… Siamo il Paese con più mafia d’Europa e siamo il Paese con minor numero di posti-carcere. Capite il controsenso? E poi ci lamentiamo se ci rubano in casa o se i carabinieri, quando arrestano una persona, se la ritrovano libera il giorno dopo. Siamo davvero un Paese da barzelletta.
Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

I VersozerO in finale a “SanremoRock”: la band di Solaro e Mozzate al Teatro...

  “Siamo in finale”, esultano, direttamente dalla loro pagina Facebook, i componenti della band VersozerO, comunicando ai loro fan la bella notizia: sono tra i...

Paderno Dugnano, traffico e code in centro: passaggio a livello abbattuto, treni in ritardo

Nuovi disagi per il centro di Paderno Dugnano. Dalla metà mattina di venerdì il traffico è in tilt per il danneggiamento del passaggio a...

Saronno, incendio in azienda dismessa, intervento dei pompieri | FOTO

I Vigili del fuoco sono intervenuti ieri sera a Saronno per l’ncendio all’interno di un’azienda dismessa. L’allarme è stato dato poco prima delle 21 da...
prima pagina notiziario

Green Pass, tutte le novità per spostarsi; Vincenzo non ce l’ha fatta, morto a...

La notizia di apertura del nuovo numero del Notiziario è quella sul Green Pass: tutte le novità per spostarsi in questa estate e frequentare...
Gianetti ruote consiglio

Gianetti, consiglio comunale davanti ai cancelli con consiglieri regionali e sindaci

Consiglio comunale aperto sul “caso Gianetti”, convocato davanti ai cancelli della fabbrica chiusa, questo pomeriggio a Ceriano Laghetto. Tante le risposte all’invito del sindaco...
virus

La variante Epsilon

L’alfabeto greco conta ventiquattro lettere, dalla Alfa alla Omega. Gli scienziati hanno l’abitudine di chiamare le varianti del Covid proprio con le lettere greche,...
meda sottopasso

Meda, furgone incastrato nel sottopasso ferroviario | FOTO

I vigili del fuoco sono intervenuti oggi pomeriggio alle 13,30 a Meda per liberare un furgone rimasto incastrato in un sottopasso. Il conducente del mezzo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !