Home BOLLATESE Unacoop (ex Urbanistica Nuova): assemblea "delicata"

Unacoop (ex Urbanistica Nuova): assemblea “delicata”

unacoop Mercoledì prossimo 19 ottobre al teatro Splendor di Bollate si svolgerà un’assemblea molto importante e, per certi aspetti, delicata. Si tratta dell’assemblea generale dei soci di UnaCoop, la cooperativa edilizia nata qualche anno fa dalla fusione della bollatese Urbanistica Nuova e della milanese L’avvenire. I soci devono approvare il bilancio 2015 e decidere, di fatto, che strada intraprendere per il futuro. Oggi, a causa della crisi del mercato immobiliare, questa cooperativa edilizia non naviga in acque tranquille. Da tempo è in crisi di liquidità e ha difficoltà perciò a restituire (ai soci che vogliono prelevare) il risparmio sociale depositato, che ammonta complessivamente a 15 milioni di euro circa.

Per risollevare la situazione c’è un Piano industriale che prevede l’intervento di un Fondo, ma non tutti, tra i soci, credono in tale piano e alcuni propongono la strada della messa in liquidazione. Il Cda guidato da Antonio Serravillo, però, si batte con forza perché si persegua la strada del Piano e mercoledì probabilmente sarà la giornata decisiva per capire quale strada si imboccherà.

Ma qual è oggi la situazione reale di UnaCoop e perché il Cda crede in questo Piano? Che quota del risparmio sociale viene garantita ai soci dal Piano e come andrebbe in caso di liquidazione? Lo abbiamo chiesto direttamente al presidente Serravillo in un’intervista che tocca molti punti delicati e che pubblichiamo sul Notiziario in edicola da domani, venerdì 14 ottobre.

(Nella foto gli uffici bollatesi di UnaCoop, in via Donadeo)



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, assembramenti e mascherine abbassate: 15 multe, 10 sono minorenni

Giro di vite agli assembramenti nelle piazze e a chi non porta correttamente la mascherina. La polizia locale di Paderno Dugnano ha fatto scattare...

Lombardia zona rossa fino al 31 gennaio: negozi chiusi, parrucchieri aperti, scuole fino alla...

La Lombardia entra in zona rossa da domenica 17 almeno fino a domenica 31 gennaio. Ci saranno scuole in presenza solo fino alla prima media...
vigili del fuoco

Barlassina, pompieri in azione per incendio canna fumaria | FOTO

  I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 11,30 a Barlassina per un incendio canna fumaria. La richiesta di intervento è partita da una...
palestra

Palestre e piscine chiuse per i Dpcm anti Covid: in Lombardia a rischio il...

Anche con il nuovo Dpcm del Governo,  palestre e piscine restano chiuse per l’emergenza Covid. Un ulteriore prolungato stop che aggrava lo stato di...
Limbiate pub muggiò

Limbiate: impossibile andare avanti, Luca e Ennio chiudono lo storico pub di Muggiò

Ennio e Luca, padre e figlio di Limbiate, si sono arresi, ad aprile chiuderanno definitivamente il pub che gestiscono da 11 anni a Muggiò.  Le...

Voragine sulla Saronnese, transenne all’incrocio di Uboldo

Una buca in mezzo all’incrocio sulla Saronnese, a Uboldo, ha messo in allarme la polizia locale, il Comune e Saronno Servizi, che sono intervenuti...

Bollate, gestione insostenibile: In Sport lascia il centro sportivo comunale

Una gestione insostenibile. In Sport, la società che a Bollate ha in gestione il Centro Sportivo Comunale, ha fatto sapere tramite comunicato ufficiale che...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !