Home I GRAFFI DEL PUMA Abbraccia il figlio appena partorito e l'ospedale presenta il conto

Abbraccia il figlio appena partorito e l’ospedale presenta il conto

puma171016

 

Abbracciare il figlio appena partorito è un “extra” non rimborsato negli Usa. Tutto inizia con il parto del secondo figlio di una famiglia che vive a Spanish Fork nello Utah (Usa). Dopo la nascita, i genitori chiedono di potere tenere subito tra le braccia il piccolo Samuel. 

Così avviene: un’infermiera rimane in camera con la mamma mentre lei tiene il bambino con sé, in quel contatto pelle a pelle mamma-neonato che gli esperti considerano molto importante mentre il padre scatta qualche foto. La sorpresa arriva con il conto dell’ospedale: per quell’abbraccio la famiglia deve pagare 39.35 dollari (più o meno 35 euro).

Il “contatto pelle a pelle” tra mamma e neonato non viene infatti “rimborsato dall’assicurazione”. Dopo l’iniziale sorpresa, la coppia decide di condividere sui social quanto accaduto e avviare una sarcastica raccolta fondi per l'ospedale.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...

Gli Alpini di Caronno aiutano i commercianti: scatta la consegna dei cesti di Natale

“#ioacquistoinpaese” è lo slogan promosso dal Gruppo Alpini di Caronno Pertusella e Bariola per sostenere e aiutare i commercianti duramente colpiti dall’ennesimo lockdown. I volontari...
neve strada

Meteo: neve in arrivo nella notte, fine settimana di piogge

Possibilità di precipitazioni nevose nelle prossime ore tra Milano, Monza e Varese. Come è accaduto già mercoledì, le condizioni propizie per la neve ci...
Limbiate droga

Limbiate, 80 kg di droga tra l’auto e la cantina, 36enne arrestato dalla Polizia

Gli agenti della questura di Monza, hanno arrestato mercoledì sera un limbiatese di 36 anni scoperto con 25 kg di marijuana in macchina a...
Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...

Vigili del Fuoco, un video celebrativo in occasione della festa di Santa Barbara

In occasione della celebrazione di Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco e che si celebra domani 4 dicembre, il Comando Provinciale dei Vigili...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !