Home NEI DINTORNI Dopo i campionati, il divertimento è per i vandali. Imbrattato Palazzo Italia

Dopo i campionati, il divertimento è per i vandali. Imbrattato Palazzo Italia

palazzo_italiaImpianto antincendio e schiuma ovunque. Palazzo Italia è stato danneggiato e imbrattato al termine dei campionati mondiali di sci e snowboard. E i responsabili sono stati denunciati.

E' successo domenica notte al termine della tre giorni di sport e festa in cui nell'area di Experience si sono sfidati oltre 150 atleti provenienti da tutto il mondo.

I bagordi e l'uforia hanno però presto lasciato spazio ai vandalismi. Cinque ragazzi di età compresa tra i 24 e i 29 anni, residenti in Svizzera, sono stati sorpresi mentre imbrattavano con schiuma anticiendio Palazzo Italia. I danni sono stati registrati anche per l'impianto di lance che ora è fuori uso. 

I cinque sono stati notati dal personale di sicurezza interno che ha allertato la Polizia di Stato. Gli agenti hanno fermato il gruppetto di svizzeri che è risultato senza documenti d'identità. Accompagnati in caserma a Rho rischiano ora una denuncia per danneggiamento aggravato. 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nyv da Cormano ad Amici 19 di Maria De Filippi: le lacrime e il...

Nyv ha superato le tre prove della prima puntata del serale di Amici 19 di Maria De Filippi. Vedremo la cantante di origini marocchine...

Fumo alto da Caronno, c’è un incendio? No, bruciano sterpaglie | FOTO

Si è temuto il peggio, questo pomeriggio, in via Primo Maggio a Caronno Pertusella, dove colonne di fumo nero hanno allarmato le famiglie delle...

Coronavirus: quanto abbiamo speso di più nei supermercati?

 La corsa ai supermercati durante lo scorso fine settimana è stata sotto gli occhi di tutti. La giornata di domenica in particolare, ci ha riportato...

Droga nel Parco delle Groane, altri 3 spacciatori arrestati a Ceriano

Altri tre spacciatori di droga sono stati arrestati giovedì pomeriggio dai carabinieri a Ceriano Laghetto nel Parco delle Groane. Si tratta di due ventenni ed...

Incidente fra Uboldo e Origgio, motociclista di Cislago portato in elisoccorso al Niguarda

Un motociclista di Cislago, di 37 anni, è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale di Niguarda dopo essere rimasto coinvolto in un grave incidente...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !