HomeEDITORIALIHa vinto Trump: sperém in ben

Ha vinto Trump: sperém in ben

Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America, ha vinto la sfida con Hillary Clinton, contro tutti i sondaggisti che lo davano perdente, proprio come davano perdente la “Brexit” nel referendum britannico.

Ci sono motivi che ci devono rendere felici di questa vittoria e altri che ci devono preoccupare. Dobbiamo essere felici perché, se ha vinto Trump, vuol dire che il popolo può ancora decidere qualcosa (bene o male che sia) contro i “poteri forti”, proprio come accaduto in Gran Bretagna con la Brexit. Inoltre, felici perché la Clinton, che non ama affatto i russi, non avrebbe mai tolto le sanzioni economiche a Mosca, sanzioni che stanno uccidendo alcuni settori dell’economia italiana.

Ma dobbiamo essere anche molto preoccupati perché su certi temi, sia interni che internazionali (dai messicani al riscaldamento globale), la posizione di Trump è a dir poco imbarazzante e non è un caso che il primo commento dall’Unione Europea sia stato del presidente del Parlamento, Martin Schulz, che ha affermato come questa vittoria renderà più difficili i rapporti Usa-Ue.

D’altra parte, ricordo benissimo lo scetticismo quando fu eletto Presidente Ronald Reagan, che i media per tutta la campagna elettorale avevano ridicolizzato come un attore di secondo piano. E’ vero, a Hollywood era un attore di secondo piano, ma alla Casa Bianca si rivelò uno dei migliori Presidenti degli Usa. Succederà lo stesso con Trump? Sperém in ben!

 Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, in servizio i 5 nuovi agenti della Polizia Locale

Il Corpo di Polizia Locale di Bollate ha ampliato il proprio organico. Sono stati infatti assunti, attingendo dalla graduatoria del recente concorso, cinque nuovi...
quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !