Home APERTURA Agguato con il kalashnikov, tre arrestati a Bollate - VIDEO

Agguato con il kalashnikov, tre arrestati a Bollate – VIDEO

carabinieri_bollateSpararono con il kalashnikov ferendo la vittima che si trascinò lasciando una scia di sangue lunga centinaia di metri in centro città. Ora sono stati arrestati dai Carabinieri della Tenenza di Bollate i tre ritenuti responsabili dell'agguato.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip del Tribunale di Milano nei confronti di 3 persone, rispettivamente di 36, 38 e 54 anni, tutti italiani già noti per precedenti legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. I malviventi sono ritenuti responsabili dell’agguato ai danni di un connazionale 38enne del posto, raggiunto da una raffica di kalashnikov nella notte del 21 novembre 2015. In quella circostanza, la vittima rimase ferita fortunatamente solo ad una mano. L'uomo riuscì poi ad allontanarsi, perdendo comunque molto sangue lungo la strada.

Le prolungate indagini, condotte sia in maniera tradizionale, sia con l’ausilio di attività tecniche, hanno consentito di ricostruire la dinamica dell’episodio e di determinarne le cause, riconducibili a un conflitto per il controllo dello smercio di droga sulla remunerativa piazza locale.

Durante le perquisizioni domiciliari eseguite a carico dei tre sono state rinvenute diverse dosi di cocaina e oltre 90 mila euro in contanti.

Gli arrestati sono stati condotti presso il carcere di San Vittore

Un ulteriore articolo sarà sul numero in edicola da domani, sfogliabile anche in digitale cliccando qui 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, elezioni al ballottaggio: gli apparentamenti con i due sfidanti a sindaco

A Saronno gli apparentamenti ufficiali sono chiusi. Inizia l'ultima settimana di campagna elettorale prima del ballottaggio di domenica 4 e lunedì 5 ottobre. Obiettivo...

Bollate, arrestato marito violento: “Ti sciolgo nell’acido”. E le tira la cuccia del cane

Botte, frasi choc, minacce. E poi il lancio della cuccia del cane che è finita giù dalla finestra atterrando in giardino. Il marito violento...

Senago, la foto della volpe diventa virale: avvistamenti e sorpresa

A Senago si aggira una volpe. Le sue foto assieme agli avvistamenti diventano virali su Facebook. C’è chi l’ha notata aggirarsi in zona Papa...

Trenord, nuovo sciopero Orsa: i treni garantiti lunedì 28 settembre

Treni a rischio limitazioni e cancellazioni lunedì 28 settembre a causa di uno sciopero indetto dal sindacato Orsa dalle ore 10 alle ore 18....
ceriano auto ribaltata

Incidente tra Ceriano e Cesano, auto ribaltata più volte, 33enne in ospedale

Un uomo di 33 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo dopo essere volato fuori strada con l’auto a Ceriano Laghetto. L’incidente si...

Prendono il reddito di cittadinanza: a Gerenzano sanificano la mensa scolastica

A Gerenzano i beneficiari del reddito di cittadinanza sono stati impiegati nella mensa scolastica. Il confronto tra la dirigenza, docenti e responsabili dei vari plessi,...

Coronavirus a Limbiate, un altro bambino positivo al Covid: due classi in quarantena

Secondo caso di studente positivo al coronavirus a Limbiate. Salgono a due le classi in quarantena alla scuola don Milani. La conferma arriva dall'Amministrazione...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !