Home Prima Pagina Stop sprechi d'acqua al Brollo, a Ceriano nuova rete idrica nell'area industriale

Stop sprechi d’acqua al Brollo, a Ceriano nuova rete idrica nell’area industriale

Oltre 1300 metri di rete idrica per un investimento di 385mila euro. Sono questi i numeri del maxi intervento di riqualificazione strutturale del reticolo idrico del comparto artigianale di via Milano al Villaggio Brollo di Ceriano Laghetto.

Un intervento reso necessario dalle frequenti rotture che comportavano grosse perdite d'acqua e la necessità di costosi interventi di riparazione il tutto in un’ottica di riduzione degli sprechi idrici nel sottosuolo.

“Anche se in Brianza il tasso medio di dispersione della risorsa idrica si attesta attorno al 20%, molto al di sotto della media nazionale del 37%, abbiamo ritenuto l’intervento necessario e improcrastinabile – ha sottolineato Enrico Boerci, numero uno di Brianzacque – Le perdite hanno un costo che non è solo economico, ma è anche morale nel senso che l’acqua va salvaguardata e noi, come gestori, siamo i primi a far sì che questo bene così prezioso venga preservato e tramandato alle generazioni future”.

L’intera opera è stata finanziata da Brianzacque per un costo complessivo di 385mila euro.

Al termine dei lavori di sostituzione delle tubature sotterranee, come concordato con l'Amministrazione comunale, la stessa società si è fatta carico del ri-allacciamento delle varie utenze e della ricostruzione del manto di copertura stradale in tutto il comparto. 

Inoltre, al termine dei lavori, si è provveduto alla posa di nuova segnaletica orizzontale e verticale con la modifica della viabilità interna del comparto e la creazione di nuovi sensi unici finalizzati a garantire maggiore sicurezza e fluidità nel movimento dei mezzi pesanti e degli autoarticolati all'interno dell'area.

“Siamo riusciti ad ottenere quanto ci eravamo promessi fin dall'inizio del nostro primo mandato, ovvero ripristinare la rete idrica e di raccolta acque di prima pioggia e, ancor più riasfaltare completamente la sede viaria di via Milano – commenta l'assessore all'Ambiente e ai rapporti con Enti e Partecipate, Antonio Magnani – Crediamo di avere ottenuto, ancora una volta, con impegno e costanza, ciò di cui i cittadini, in questo caso gli operatori economici della zona, hanno bisogno e ci chiedono”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Teppismi al parco di Uboldo, “Piazzeremo le telecamere”

I teppismi commessi ripetutamente nel Parco Luca Ciccioni di Uboldo, dedicato all’associazione impegnata da anni nella lotta alla leucemia infantile, hanno spinto il Comune...
Saronno hot spot covid

Centro tamponi e triage sospetti Covid a Saronno al posto della pista di pattinaggio

Sotto il tendone che ospita abitualmente la pista di pattinaggio,  nell'area del PalaExbo di via Piave a Saronno, si sta per completare l’allestimento di...

Pioltello, si finge carabiniere e truffa 5 anziane | VIDEO

Il 24 novembre i Carabinieri di Pioltello hanno arrestato un 27enne italiano, residente a Milano e con precedenti penali, per i reati di truffa...

Parco Groane, 600mila euro di interventi tra Bollate, Limbiate, Garbagnate e non solo…

Il Consiglio di Gestione del Parco delle Groane ha deciso di investire l'avanzo di bilancio che ammonta a 624.581,17 euro in una serie di...
misinto andrea marchiori

Tragedia nel comando dei vigili di Lecco, morto un ufficiale di Misinto

La tragedia si è consumata nella sede della Polizia locale di Lecco: a togliersi la vita è stato ufficiale residente a Misinto. Andrea Marchiori,...

Auto svedese intestata a prestanome: folle inseguimento a Bollate

Inseguimento rocambolesco sabato notte nelle vie di Bollate dopo che le pattuglie di Polizia locale in servizio straordinario hanno fermato un cittadino croato (o...

Bollate, parcheggio libero e gratuito per tutto il periodo natalizio

Anche quest'anno a Bollate l'Amministrazione Comunale ha sospeso la sosta a pagamento, sia sulle strisce blu sia su quelle gialle, per tutto il periodo...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !