HomePrima PaginaStop sprechi d'acqua al Brollo, a Ceriano nuova rete idrica nell'area industriale

Stop sprechi d’acqua al Brollo, a Ceriano nuova rete idrica nell’area industriale

Oltre 1300 metri di rete idrica per un investimento di 385mila euro. Sono questi i numeri del maxi intervento di riqualificazione strutturale del reticolo idrico del comparto artigianale di via Milano al Villaggio Brollo di Ceriano Laghetto.

Un intervento reso necessario dalle frequenti rotture che comportavano grosse perdite d'acqua e la necessità di costosi interventi di riparazione il tutto in un’ottica di riduzione degli sprechi idrici nel sottosuolo.

“Anche se in Brianza il tasso medio di dispersione della risorsa idrica si attesta attorno al 20%, molto al di sotto della media nazionale del 37%, abbiamo ritenuto l’intervento necessario e improcrastinabile – ha sottolineato Enrico Boerci, numero uno di Brianzacque – Le perdite hanno un costo che non è solo economico, ma è anche morale nel senso che l’acqua va salvaguardata e noi, come gestori, siamo i primi a far sì che questo bene così prezioso venga preservato e tramandato alle generazioni future”.

L’intera opera è stata finanziata da Brianzacque per un costo complessivo di 385mila euro.

Al termine dei lavori di sostituzione delle tubature sotterranee, come concordato con l'Amministrazione comunale, la stessa società si è fatta carico del ri-allacciamento delle varie utenze e della ricostruzione del manto di copertura stradale in tutto il comparto. 

Inoltre, al termine dei lavori, si è provveduto alla posa di nuova segnaletica orizzontale e verticale con la modifica della viabilità interna del comparto e la creazione di nuovi sensi unici finalizzati a garantire maggiore sicurezza e fluidità nel movimento dei mezzi pesanti e degli autoarticolati all'interno dell'area.

“Siamo riusciti ad ottenere quanto ci eravamo promessi fin dall'inizio del nostro primo mandato, ovvero ripristinare la rete idrica e di raccolta acque di prima pioggia e, ancor più riasfaltare completamente la sede viaria di via Milano – commenta l'assessore all'Ambiente e ai rapporti con Enti e Partecipate, Antonio Magnani – Crediamo di avere ottenuto, ancora una volta, con impegno e costanza, ciò di cui i cittadini, in questo caso gli operatori economici della zona, hanno bisogno e ci chiedono”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario

Dolore per la morte di 3 giovani donne; il tram tra Garbagnate, l’ex Alfa...

Il nuovo numero del Notiziario si apre con tre storie tragiche che hanno per protagoniste tre giovani donne. Vicende molto diverse tra loro ma...

Nubifragio su Milano e Malpensa, voli dirottati dieci persone salvate dai Vigili del fuoco...

I vigili del fuoco stanno intervenendo con diverse squadre nei comuni limitrofi all’aeroporto intercontinentale di Malpensa per diversi allagamenti. Risultano allagati alcuni sottopassi e...
Genova pestaggi Novate

Pestaggio a Genova, indagini a Novate Milanese

Pestaggio a Genova, le indagini passano anche da Novate. E’ passata anche da Novate una lunga indagine della Polizia di Stato per far luce su...

Saronnese, Uboldo imita Garbagnate: arriva la ciclabile

E’ in arrivo una pista ciclabile che metterà in sicurezza i pedoni e ciclisti che transitano ogni giorno sulla Saronnese a Uboldo. All’intervento la...

Paderno Dugnano, sopralluogo sul ponte chiuso: arriva l’Esercito

È arrivata una delegazione dell’Esercito a Paderno Dugnano che non è passata inosservata agli occhi dei più attenti. Nella mattina di oggi, giovedì, hanno...

Paderno, auto rimane chiusa nel passaggio a livello: altre code in centro

Auto intrappolata in un passaggio a livello di Paderno Dugnano, nuove code in centro anche questa mattina. I disagi si sono aggiungono a quelli...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !